Seguici su

Cerca nel sito

Centro Catalani: chiesto il commissariamento

Richiesta un'indagine sulla gestione dei soldi

Più informazioni su

Il Faro on line – I veleni al centro anziani Catalani non sembrano avere fine. E non è una questione di poco conto, che riguarda solo una struttura ludico ricreativa, ma interessa direttamente anche il Comune, sia perché versa annualmente dei soldi della collettività al centro, sia perché per farlo c’è voluta una delibera comunale in piena regola,
Al centro della lotta che Ciro Imperioso e Giuseppe De Gaetano stanno facendo, c’è il rispetto del regolamento del centro, la trasparenza nelle nomine, il controllo sulla gestione dei soldi. Tutti punti fondamentali per l’attività stessa del centro Catalani. L’ultimo scontro c’è stato sull’azzeramento delle nomine e la presunta “delega” a decidere in nome e per conto del Comitato Comunale, da parte del Presidente.

Altro faccia a faccia sui 2 euro chiesti agli anziani per ballare. Soldi che, in teroria, gli aderenti al centro non dovrebbero pagare in quanto compresi nel fondo che l’Amministrazione destina al centro ogni anno. Dallo scontro alle lettere al comune: Imperioso ha chiesto formalmente l’apertura di un’indagine sull’utilizzo dei soldi, sulla trasparenza nella rendicontazione e, altrisì, ha invocato la nomina di un Commissario.

Più informazioni su