Seguici su

Cerca nel sito

Doppio atto vandalico. Oggi scuole chiuse in tutta Tor San Lorenzo

Il Centro destra: "La passività del Prefetto di Roma, del Sindaco e delle Forze di Polizia del territorio stanno permettendo il saccheggio della citta'"

Più informazioni su

Il Faro on line – Un doppio atto vandalico ha coinvolto in questo fine settimana le scuole di via Tanaro e Campo di Carne: sono stati aperti gli estintori dei due istituti e le aule sono state imbrattate dalle loro polveri. Per questo il vicesindaco Fabrizio Cremonini ha emesso un’ordinanza di chiusura di tutte le scuole dell’Istituto comprensivo Ardea 2 per domani, lunedì 22 febbraio, per consentire le operazioni di pulizia. Per il 23 e il 24 febbraio l’ordinanza prevede la chiusura dei soli plessi di Campo di Carne e di via Tanaro. Per questo già da oggi la ditta delle manutenzioni del Comune è al lavoro per permettere la pulizia delle zone coinvolte, dando priorità alla segreteria didattica, senza la quale sarebbe impossibile garantire l’attività degli altri plessi non coinvolti, come ha spiegato Marina Nassuato dell’Istituto comprensivo Ardea 2 al vicesindaco Cremonini.

Ecco perché il Comune ha ritenuto opportuno avviare da subito il ripristino dei locali degli impiegati (comunque non toccati dall’atto vandalico) ‘sigillandoli’ rispetto al resto della scuola e poi ripulendo il resto delle aule. La scelta di agire attraverso un ordine prioritario per ripristinare la funzionalità dell’intero Istituto comprensivo, è stata individuata anche dopo un sopralluogo del Dipartimento sanità pubblica della Asl Roma 6.

Immediata la reazione della compagine politica di opposizione: “Non ci sono più scuse, è solamente una mancanza di volontà o, non vorremmo pensare, di incapacità. Dopo 25 irruzioni al mese da parte di ladri e vandali di etnia ‘ignoti’, all’interno della scuole del territorio, ancora non le Istituzioni non riescono a dare un freno. La passività del Prefetto di Roma, del Sindaco di Ardea e delle Forze di Polizia del territorio stanno permettendo il saccheggio della citta’. A nulla sono servite le interpellanze parlamentari, gli incontri con il Sindaco e le denunce fatte anche a mezzo stampa per smuovere le coscienze di chi è pagato per affrontare il fenomeno” – affermano gli esponenti del cartello dei partiti di centro destra Fare con Tosi; Litorale Sud Roma; Noi con Salvini Ardea; Altra Destra Ardea.

“Abbiamo deciso  – proseguono gli esponenti politici – di provvedere per loro e a breve organizzeremo dei servizi di osservazione per dimostrare quanto sia facile, con il minimo sforzo, sorprendere questi ‘teppistelli’ che impunemente sfidano il mondo, iniziando da domani quando nostri rappresentanti saranno a fianco dei genitori che scenderanno in Piazza per chiedere ancora una volta alle Istituzioni di garantire la sicurezza nel paese con particolare riguardo alla scuole frequentate dai bambini. L’incursione di questa notte all’interno delle Scuole di Via Campo di Carne e di via Tanaro ha fatto sì, per i danni procurati, che domani, ancora una volta gli studenti perdano un altro giorno di scuola. Gli alibi sono finiti!”

Più informazioni su