Seguici su

Cerca nel sito

Sequestrato uno yacht per canoni leasing non pagati

La Polizia della Squadra Nautica interviene su natante di 22 metri

Più informazioni su

Il Faro on line – Sequestrato uno yacht di 22 metri presso un rimessaggio di Fiumara Grande, alla foce del Tevere. Ad effettuare l’operazione gli agenti della polizia di stato della Squadra nautica di Fiumicino. La lussuosa imbarcazione era stata acquisita in leasing da una società facente capo ad un imprenditore romano ma poi, riscontrata l’inottemperanza nel versare i canoni nei tempi prestabiliti ed in considerazione del fatto che il natante era stato messo in vendita su un portale specializzato, l’istituto di credito proprietario aveva provveduto a formalizzare una querela.

Le indagini condotte dagli agenti nell’area portuale del fiume Tevere hanno permesso di localizzare lo yacht, custodito all’interno di un capannone, e di sottoporlo a sequestro in attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria. E’ uno dei tanti episodi che accadono in un settore particolare per Fiumicino, uno dei primi a trainare l’economia locale e dove non sempre tutto è trasparente.

Più informazioni su