Seguici su

Cerca nel sito

European Open di Judo: oro e bronzo per Marconcini e Loporchio

Dopo nove mesi di stop, il campione dei Carabinieri vince il torneo ceco, accompagnato sul podio, dal collega di tatami, delle Fiamme Gialle

Più informazioni su

Il Faro on line – Porta due medaglie, l’European Open di Praga, ai campioni del judo, italiano. Nella giornata di domenica 28 febbraio, Matteo Marconcini e Giuliano Loporchio hanno contribuito, con il loro talento e impegno ad arricchire, il palmares italiano a livello internazionale. Nel torneo continentale ceco, che ha ospitato 268 atleti, di ben 52 nazioni diverse, gli atleti azzurri sono saliti sul podio, confermando le proprie qualità tecniche, anche in versione qualificazione olimpica. Per loro, reciprocamente, l’oro ed il bronzo messi al collo, illuminano il cammino sul tatami, sino a qui, percorso.

Come indicato, nel comunicato divulgato dalla Fijlkam, a margine della competizione, è grande la soddisfazione, di Luigi Guido, coach di Matteo Marconcini: “Matteo è stato molto bravo. Al rientro, dopo nove mesi non è cosa semplice”. Anche Matteo sottolinea, questo aspetto: “E’ un risultato molto importante, perché cercavo delle conferme, dopo la lunga assenza e le ho trovate – nello stesso comunicato, Marconcini esprime anche la sua gioia per aver conquistato la medaglia d’oro – sono molto contento. Mi regala la bella sensazione, che nessun risultato mi è precluso”.
Insieme al campione del Centro Sportivo dei Carabinieri, che è salito sul primo gradino del podio, per la prima volta in carriera, negli 81 kg, anche Loporchio, judoka affermato delle Fiamme Gialle, ha conquistato il suo metallo importante. Lo ha fatto nella categoria dei 100 kg, fermandosi solo in semifinale, contro un fortissimo Lukas Krpalek.

Matteo Marconcini ha vinto nella sua categoria di appartenenza, dominando i sei incontri disputati, vincendo in finale e conquistando l’European Open, su Musil, campione di casa. Nei 90 kg, il campione di judo Giovanni Carollo, delle Fiamme Azzurre, ha ottenuto la settima piazza.
Foto : Fijlkam

Alessandra Giorgi

Più informazioni su