Seguici su

Cerca nel sito

Abbracci e strette di mano in aeroporto. I profughi siriani sbarcano in citta’

Ventiquattro famiglie, tra loro 41 minorenni

Più informazioni su

Il Faro on line – Un gruppo di 93 profughi siriani, di cui 41 minori, provenienti dai campi Unhcr (United Nations High Commission for Refugees) in Libano è giunto ieri mattina poco dopo le 7 all’aeroporto di Fiumicino con un volo di linea da Beirut. Si tratta di 24 famiglie provenienti dalle città di Homs, Idlib e Hama che, in ragione della loro condizione di vulnerabilità, hanno ottenuto un visto umanitario a territorialità limitata rilasciato dall’Ambasciata d’Italia in Libano.
Accompagnati dalla Polizia di Frontiera in un’area dello scalo appositamente dedicata per effettuare il lungo disbrigo delle pratiche individuali, impronte digitali comprese, i rifugiati saranno successivamente trasferiti in diverse località della penisola ed ospitati in strutture di accoglienza.

Più informazioni su