Seguici su

Cerca nel sito

Anche quest’anno la Capitaneria di Porto ospita gli studenti del nautico “L. Calamatta”

Gli studenti avranno la possibilità di acquisire competenze ed esperienze spendibili anche nel mercato del lavoro

Più informazioni su

Il Faro on line – A similitudine di quanto effettuato lo scorso anno ed in considerazione del positivo riscontro e del proficuo esito dell’attività svolta, si ripeterà, anche per quest’anno, il progetto Alternanza scuola/lavoro tra la Direzione Marittima di Civitavecchia e l’Istituto “Calamatta”. L’accordo, siglato questa mattina dai vertici dei due enti, trova la sua naturale collocazione nella Legge nr. 53/2003 e nel Decreto Legislativo nr. 77/2005 e permetterà agli studenti delle classi del III° e IV° anno di effettuare, con un quotidiano impegno presso la Capitaneria di porto, uno stage formativo che durerà sino al termine dell’anno scolastico.

La rappresentanza di studenti individuati avrà la possibilità di acquisire competenze ed esperienze spendibili anche nel mercato del lavoro e riguarderà, principalmente, i settori dell’area operativa e controllo del traffico marittimo, area sicurezza della navigazione, nonché tutta la materia relativa alla formazione della gente di mare, quest’ultima di particolare interesse per i giovani in procinto di affacciarsi nel mondo del lavoro.

L’Ammiraglio Tarzia e la Dirigente scolastica, Professoressa Fanelli, firmatari dell’accordo tra le due Amministrazioni, hanno quindi delineato gli aspetti strutturali e organizzativi del protocollo, volto principalmente al miglioramento nella formazione di figure nei vari settori del comparto marittimo, quale naturale estensione territoriale ed occupazionale del comprensorio.

Più informazioni su