Seguici su

Cerca nel sito

Il “Bicicletterario” tira le somme in attesa del responso della giuria

Si moltiplicano le testimonianze e le iniziative a favore di una ritrovata e riscoperta lentezza, di cui la bici si fa simbolo

Più informazioni su

Il Faro on line – Si è appena chiuso, il 28 febbraio, il bando dell’edizione 2016 de Il Bicicletterario – Parole in Bicicletta. L’anno bisestile ha fornito la ‘scusa’ per accordare un giorno di ‘riserva’ ai ritardatari, e nel corso della giornata del 29 febbraio altre ‘parole in bicicletta’ sono arrivate. Con grande soddisfazione e riconoscenza, gli organizzatori sono ora in grado di fornire le cifre – quasi definitive – della straordinaria partecipazione che ha onorato quel che ci è piaciuto definire una sorta di ‘Giro d’Italia’ cicloletterario.
Perché tale è stato, avendo visto coinvolte 18 regioni su 20, ben 68 province, per un totale di elaborati che ha superato abbondantemente le 400 unità! Sono numeri importanti, che raddoppiano il già sorprendente successo della I edizione. Una ulteriore riprova della enorme attenzione e dell’affetto smisurato che la bicicletta riesce da sempre ad attirare su di sé.

In questa nostra epoca improntata, oggi più che mai, alla velocità che si fa fretta e frettolosità, che dalle avanguardie di un sedicente progresso inneggia ed induce alla fruizione spasmodica e speculativa, alla ‘toccata e fuga’, ad una superficialità spesso violenta e feroce, dal basso si moltiplicano invece le testimonianze e le iniziative a favore di una ritrovata e riscoperta lentezza, di cui la bici si fa simbolo, con la sua semplice genialità, con la sua democraticità, la sua dimensione umana che fa da ponte tra la necessità e lo svago: con la sua simpatia, intesa anche nell’accezione etimologica del termine. Il Co.S.Mo.S., in seno al quale è stato pensato e concretizzato questo Premio nazionale di letteratura, unico nel suo genere, vuole qui esprimere tutta la felicità e la gratitudine che l’estesa e diffusa condivisione, di cui l’iniziativa è stata oggetto, suscita nell’animo di ogni suo componente.

Tutto è andato oltre ogni più entusiastica previsione, si sono occupati di noi testate nazionali, siti specializzati in biciclette o letteratura, scuole di scrittura e scrittori affermati, stazioni radio, la stessa emitente Tv di Stato Rai 3, e ciclisti di ogni genere, e poi gente comune, in ogni angolo della penisola, isole comprese. Un passa-parola generalizzato, sui social networks e nella rete tutta, che ha decretato la massiccia partecipazione registrata. A tutti, il nostro ringraziamento più sentito: ai nostri partners e supporters, ai sostenitori ad ogni titolo, e ai giurati, che con il loro prestigio hanno certamente dato un contributo notevole alla notorietà del Premio. Proprio a loro ora resta il laborioso compito di valutare, e scegliere, tra le centinaia di scritti giunti alla segreteria, quelli che saranno premiati e menzionati.

Per quanto ci riguarda, se potessimo, daremmo un premio a tutti coloro che con le proprie ‘parole in bicicletta’ hanno voluto esser parte di questa che noi organizzatori continuiamo a vivere come una bellissima avventura, in cui abbiamo trovato centinaia e centinaia di compagni di viaggio, sinceri ed entusisati. Nel frattempo, si prepara Il Bicicletterario in Festa, la giornata di celebrazioni che includerà la premiazione, programmata per sabato 14 Maggio 2016 a Scauri, località costiera del comune di Minturno, ad un saltello dal mare, e che includerà, oltre alla proclamazione dei vincitori del concorso fotografico Scattofisso (a tema bicicletta e letteratura, manco a dirlo), artigianato, mostre ed esposizioni tematiche che avranno come centro la bicicletta.

Dalle 10 del mattino a sera, con un grande concerto finale (e tutto gratuito per tutti), e con convenzioni stipulate con locali e strutture ricettive a vantaggio di tutti coloro che vorranno venire a trovarci, per conoscere noi, la giuria ed i premiati, e – perché no? – la nostra costa: vi aspettiamo numerosi, come già lo foste il 21 marzo del 2015, per la conclusione della I edizione de Il Bicicletterario.

Seguiteci su www.bicicletterario.blogspot.it e sulla nostra pagina facebook per avere, a breve, tutte le informazioni del caso, che saranno dettagliatissime e ricche di sorprese. Un in bocca al lupo ad ogni singolo partecipante, e un invito a trovarci tutti insieme il 14 maggio per festeggiare insieme il successo de Il Bicicletterario.

Più informazioni su