Seguici su

Cerca nel sito

Torbida del Mignone: disagi in via di risoluzione

La Holding ha riavviato il proprio impianto e nel primo pomeriggio l'acqua è arrivata ai serbatoi idrici comunali

Più informazioni su

Il Faro on line – A seguito della torbida del Fiume Mignone in Località Monte Augiano a causa del maltempo, la Holding Civitavecchia Servizi S.r.l. in liquidazione, quale fornitore di acque potabili per il Comune di Civitavecchia, nella nottata compresa tra il 28 e 29 c.m., ha sospeso l’erogazione idrica dal proprio impianto. Già nella tarda mattinata di ieri, 29 c.m., l’Hcs ha riavviato il proprio impianto e nel primo pomeriggio l’acqua è arrivata ai serbatoi idrici comunali.

Attualmente si potrebbero registrare disagi alle utenze di seguito elencate: Zona S.Liborio; Zona Cisterna Faro fino all’intersezione con Strada Mediana; Via Bandita delle Mortelle; Zona Campo dell’Oro; Zona Boccelle; Zona S.Gordiano; Via del Casaletto Rosso alta; Via Terme di Traiano alta fino all’intersezione con Via dell’Immacolata;- Fascia medio alta della città da Via Terme di Traiano a zona Boccelle.

L’Ufficio Acquedotti, al fine di limitare eventuali disagi alle utenze interessate, ha adottato e sta adottando tutte le provvidenze tecniche che il caso richiede presso i propri impianti di distribuzione.
E’ disponibile il servizio di trasporto acqua potabile mezzo Autobotte al recapito telefonico 0766/542400.

Più informazioni su