Seguici su

Cerca nel sito

Assogna (Psi): “Parliamo di Congresso Socialista e di Elezioni”

Il Segretario: "E' importante rendere partecipi tutti i Compagni della visione miope di una parte della Dirigenza Nazionale"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Venerdì 4 marzo alle ore 18,00 presso la Sala Teatrale “Andrea Costa”, Via Cardinal Cibo n.4, Ostia Antica, si svolgerà una importante riunione per discutere del Congresso Socialista e delle prossime Elezioni Comunali, a cui parteciperà il Compagno Angelo Sollazzo della Segreteria Nazionale Socialista” – dichiara Gioacchino Assogna, Segretario Psi del X Municipio.

“Ci troviamo in una fase politicamente fluida ed esposta – prosegue il comunicato – sia ad una prospettiva di auspicabile rilancio del ruolo Socialista-Riformista di Sinistra e sia verso un deprecabile ulteriore svuotamento e snaturamento del tradizionale impegno politico Socialista.
E’ importante rendere partecipi tutti i Compagni dei pericoli in atto, dovuti ad una visione miope e rinunciataria di una parte della Dirigenza Nazionale, che intende collocare il nostro Partito in un ruolo di movimento mono-tematico e non più impegnato alle problematiche economiche-sociali connesse alle condizioni dei giovani e di chi lavora e produce.
In questo senso il prossimo Congresso Socialista costituisce un momento di fondamentale importanza per il futuro della struttura e delle azioni politiche del Partito nello scenario sempre più sfilacciato delle forze Politiche esistenti, comprese quelle di Sinistra, a cui come Socialisti siamo più interessati”.

“La presenza del Compagno Sollazzo potrà chiarire i reali termini del confronto/scontro politico nel gruppo Dirigente e ci aiuterà a capire i reali rischi dello snaturamento che incombe sul nostro Partito, unitamente alla comprensione delle prossime scadenze elettorali che rappresentano un passaggio decisivo per il futuro del nostro Partito a condizione se si sceglie un impegno diretto oppure si continuerà a nasconderci dietro altri simboli che comunque offuscano la presenza Socialista” – sottolinea Assogna.

“C’è bisogno di un grande sforzo di aggregazione e di ricerca dell’unità dei vari movimenti riconducibili alle idee Socialiste, in modo di unire le forze frantumate e ridare al Socialismo il posto ideale e di ruolo politico che merita per la sua storia e per gli ideali permanenti di solidarietà e giustizia sociale che deve portare avanti.
Alla riunione parteciperanno i Compagni Socalisti di Fiumicino e quelli di Risorgimemto Socialista, con i quali c’è un accordo di convergenza politica per un comune impegno a sostegno della ricostruzione di un soggetto di Sinistra con cultura di Governo.
Come sempre, la riunione è aperta a tutti coloro che sono interessati a tali tematiche e a quelle politiche più generali. Ribadiamo il sentito invito a partecipare all’importante riunione” – conclude il Segretario del Psi.

Più informazioni su