Seguici su

Cerca nel sito

1° Regata Regionale di Canottaggio: successi per FF.GG e Marina Militare

L'evento è il preludio ad altre manifestazioni che verranno di più alta caratura

Più informazioni su

Il Faro on line – Si è svolta domenica 6 marzo, inaspettatamente con un tempo quasi gia’ estivo, sulle acque del lago di Sabaudia la prima Regata Regionale del Lazio di canottaggio. La gara ha fatto registrare una nutrita partecipazione, tanti, infatti, gli atleti partecipanti 547 di 21 società per 309 equipaggi partenti.
Oltre alle società laziali erano rappresentate altre quattro regioni: la Puglia con la Canottieri Barion, Sicilia con la Canottieri Peloro, la Campania con Ilva Bagnoli, la Canottieri Irno e il RYCC Savoia e l’Umbria con il Circolo Lavoratori Terni e la Canottieri Piediluco. Come ormai tradizione anche gli atleti stranieri presenti a Sabaudia in preparazione preolimpica, hanno partecipato alle gare, canottieri della Repubblica Ceca e dell’Ucraina, oltre a dare al canottaggio laziale un respiro internazionale, ha dato uno spessore maggiore alla competizione.

L’evento, organizzato dal Comitato Regionale Lazio della Fic e dall’a.s.d. The Core Canottaggio Sabaudia, in collaborazione con la Marina Militare e le Fiamme Gialle, è stato reso possibile grazie alla gentile concessione del lago stesso da parte della Proprietà Eredi Scalfati.
La prima regata ha preso il via come da programma alle ore 9:00 e l’ultima alle ore 15:30; in totale 65 gare tutte in perfetto orario. Le società con maggiori vittorie sono: otto per le Fiamme Gialle di Sabaudia, sette per Marina Militare e sei per la Tevere Remo.
Gioiosa anche la partecipazione dei tanti atleti del comitato Special Olympics del Lazio. Per gli atleti della società The Core Canotaggio Sabaudia tante buone prestazioni con numerose medaglie conquistate, una menzione in particolare ai nostri Allievi B2 Giorgia, Riccardo e Dario che hanno esordito in barca nella loro prima regata.

Questo primo evento sportivo, immerso nel Parco Nazionale del Circeo, è il preludio ad altre manifestazioni che verranno di più alta caratura, tra le tante, sicuramente l’evento dell’anno sarà: il Festival dei Giovani in programma dal 7 al 10 luglio con la presenza delle giovani promesse, under 14, del canottaggio italiano, che vedrà riuniti nel lago di Sabaudia miglia di giovani con le loro famiglie, il Festival è la manifestazione a più elevata partecipazione tra le regate del calendario nazionale della Fic.
Da questa manifestazione alcuni alunni dell’Istituto Tecnico Marconi di Sabaudia hanno collaborato all’evento grazie ad un progetto “Alternanza scuola-lavoro”. Un contributo utilissimo per lo svolgimento dell’ evento, dove si dà modo ai ragazzi di avvicinarsi al mondo del lavoro in ambito sportivo.

Più informazioni su