Seguici su

Cerca nel sito

Assoluti di Karate Fijlkam: al Pala Pellicone lo spettacolo del kumite italiano

Da Maniscalco a Busà, per la categoria maschile. Da Semeraro a Pasqua, per quella femminile

Più informazioni su

Il Faro on line – I grandi del karate italiano si contenderanno il titolo tricolore, il prossimo week end del 12 e del 13 marzo. Lo faranno nella cornice del Pala Pellicone di Ostia Lido. I primi a scendere sul tatami, saranno gli uomini, per il 51esimo Campionato Italiano di Kumite, sabato 12, mentre il giorno seguente, saranno le loro colleghe donne a darsi battaglia, per lo stesso torneo, targato numero 34.

In questa classe degli Assoluti, saranno ben 380 i karateki, che mostreranno, la tecnica del kumite, sotto il cielo di Ostia. Sei sono, le categorie maschili partecipanti, con ben 255 atleti iscritti, come indicato dal comunicato della Fijlkam, mentre 125, sono le atlete che si contenderanno il primo gradino del podio, nelle 5 categorie di peso, decise.

Questi Assoluti 2016, segnano un test importante, per i prossimi Europei in calendario a Montpellier, in Francia, dal 5 all’8 maggio. I campioni italiani uscenti, che hanno vinto il titolo lo scorso anno a Torino, al Pala Ruffini, sono per la classe maschile, nei 60 kg, Luca Maresca, 67 kg Gianluca De Vivo, 75 kg Luigi Busà, 84 kg Nello Maestri, 94 kg Valentino Fioravante e +94 Stefano Maniscalco. Nella classe femminile invece, nei 50 kg, Debora Morino, 55 kg Cristina Busà, 61 kg Laura Pasqua, 68 kg Silvia Semeraro e nei +68 kg Greta Vitelli.

A questo link, le squadre e gli atleti iscritti: http://www.fijlkam.it/default.ashx?pagina=51.

Foto : Fijlkam – Alberto Maffini

Alessandra Giorgi 

Più informazioni su