Seguici su

Cerca nel sito

Dall’Arcidiocesi di Milano a Palidoro, nell’ospedale pediatrico

Cronaca di un pellegrinaggio: lacrime e sorrisi hanno accompagnato l’incontro

Più informazioni su

Il Faro on line – Talvolta accadono delle cose belle nella nostra vita. Ieri sera a Palidoro, presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesu’ ne è accaduta una. Siamo felici per questo. Un gruppo di pellegrini, di donne buone e di uomini buoni, accompagnato dal loro Parroco Don Luca Raimondi e dal Cappellano dell’Ospedale Don Felice Riva hanno attraversato la Porta Santa della Cappella dell’ Ospedale. Venivano dall’Arcidiocesi di Milano, Parrocchie di Bernareggio, Villanova, Aicurzio, Sulbiate, hanno pregato per la loro vita, per la vita dei bambini ammalati. Poi, dopo il caloroso benvenuto dato da alcuni  rappresentanti degli operatori dell’ Ospedale, hanno attraversato la Porta Santa e nella Cappella è avvenuto il loro incontro con dei bambini ricoverati, il loro incontro con la sofferenza dell’ uomo.

Quelle donne, quegli uomini hanno portato il loro cuore, lo hanno preso e messo vicino a quei bambini, alle loro dolci mamme, per infondere coraggio, certezza nella speranza, conforto sincero. Quale passaggio migliore dal dolore alla rinascita, dal male al bene, dal peccato alla grazia. Si sono vissuti momenti emotivamente molto intensi con le parole e le preghiere del loro Parroco e del Cappellano. Incontrare un bimbo che soffre aiuta a riflettere su cio’ che siamo, sui valori fondanti la nostra esistenza.Alcune tenere lacrime hanno accompagnato quell’ incontro con quei bimbi e lo hanno reso più forte, più vero.

Non dobbiamo avere paura di piangere, ha ricordato Don Luca Raimondi perché con le parole di Papa Francesco: “ Alcune realtà della vita si vedono soltanto con gli occhi lavati dalle lacrime”. Poi i pellegrini dell’ Arcidiocesi di Milano sono ripartiti per il loro viaggio.

Più informazioni su