Seguici su

Cerca nel sito

26^ giornata del campionato di Serie A2 la Benacquista affronterà La Briosa Barcellona

Grande: "Affronteremo Barcellona con rispetto, ma anche con grinta e determinazione, i nostri tifosi vedranno giocare la squadra di cui si sono innamorati"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Barcellona avversario ostico, ma vogliamo continuare a vincere” – commenta Alessandro Grande. Dopo la buona prestazione in terra siciliana con la vittoria ai danni della corazzata Agrigento, i nerazzurri della Benacquista Assicurazioni Latina Basket hanno ancora desiderio di rivalsa e voglia di vincere. L’occasione per provare a bissare il successo della scorsa settimana si presenta domenica 20 marzo alle ore 18:00, quando sul parquet del PalaBianchini arriverà un’altra compagine siciliana, La Briosa Barcellona. I ragazzi di coach Gramenzi, nonostante non siano ancora tutti al top della forma fisica, per via dei numerosi infortuni che hanno reso alquanto problematici gli ultimi mesi dei nerazzurri, si sono allenati in un clima di serenità e morale alto.

Uno dei più giovani atleti del team latinense, Alessandro Grande, arrivato alla Benacquista esattamente due mesi fa (era il 19 gennaio) è molto carico per il match in programma: “Il gruppo viene da una vittoria molto importante, che ha ridato morale ed energia a tutta la squadra e lo si è visto anche nell’intensità con cui ci siamo allenati nel corso della settimana. Inoltre, tornare a giocare in casa rappresenta uno stimolo ulteriore per continuare a vincere, nonostante ci siano dei problemi con i compagni reduci da infortuni, che, come domenica scorsa, non sono ancora al top della forma, ma ognuno ha dato il proprio determinante contributo in ogni sessione di allenamento”.

“Barcellona – prosegue – è un avversario ostico, che sul nostro campo si giocherà probabilmente l’ultima chance di poter risollevare, almeno in parte, le sorti del proprio campionato, per questo motivo siamo pronti a riceverla con grande rispetto, ma con altrettanta determinazione e vigore. Come per loro, anche per noi si tratta di una partita estremamente importante che giocheremo con serenità e tanta voglia di vincere. Abbiamo la consapevolezza di poterlo fare e scenderemo in campo con tutta la grinta necessaria per conquistare il successo e avvicinarci all’obiettivo della permanenza nella categoria e poi magari sognare anche qualcosa in più. Desideriamo dire ai nostri tifosi che domenica al palazzetto sarà l’occasione per veder nuovamente giocare la squadra di cui si sono innamorati tempo fa, per questo li aspettiamo numerosi”.

Più informazioni su