Seguici su

Cerca nel sito

Affidamento familiare, ecco i fondi per il sostegno

C’è tempo fino alle 12 del 22 marzo

Più informazioni su

Il Faro on line – La Regione Lazio, con Deliberazione n. 585/2015 ha stanziato dei finanziamenti per il sostegno all’affidamento familiare. Le famiglie affidatarie, di minori residenti nel territorio comunale nel 2015, possono fare pertanto richiesta del contributo regionale ad esse destinato. Le risorse regionali, per il sostengo e promozione dell’affidamento familiare, sono destinate a contribuire alle spese ed alle prestazioni di ogni natura, fornite dai genitori  affidatari al minore in affido.

Il contributo èdestinato a tutti i nuclei affidatari cui è stato affidato o dove è stato collocato dai servizi sociali del comune un minore.
Ai fini dell’ammissione al contributo, i richiedenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
a. avere un minore o più in affidamento familiare nel 2015;
b. la residenza del minore affidato nel territorio comunale nel 2015. 
La domanda di concessione del contributo deve essere redatta su apposito modello reperibile presso l’ufficio Protocollo del Comune di Fiumicino, Via Portuense, 2496 –Fiumicino; oppure l’ufficio Protocollo dell’Area Avvocatura e Affari Generali, Servizi Sociali del comune di Fiumicino, sito in Piazzale C.A. Dalla Chiesa, 10 a Fiumicino; o all’Ufficio Decentrato di Palidoro sito in P.zza SS. Filippo e Giacomo, 9 a Palidoro; o anche dal sito internet del Comune di Fiumicino.

La domanda di concessione del contributo dovrà essere presentata dal genitore affidatario nel cui nucleo familiare è presente il minore interessato, debitamente compilata e completa di tutta la documentazione richiesta, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Fiumicino, Via Portuense, 2496 – telefono 06.65210320 (dal lunedì al venerdì ore 9,00 – 12,00 – martedì e giovedì 15,00 – 16,45); o anche presso l’Ufficio Protocollo dell’Area Avvocatura e Affari Generali, Servizi Sociali del comune di Fiumicino, sito in Piazzale C.A. Dalla Chiesa, 10 – telefono 06.65210627 (il martedì e il giovedì dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 17,00); o presso lo Sportello Polifunzionale di Palidoro, P.zza SS. Filippo e Giacomo,9 – telefono 06.65210770 (dal lunedì al venerdì 09,00 – 12,00 – martedì e giovedì 15,00 – 17,00).

E’ esclusa qualsiasi altra forma di presentazione della domanda. La domanda di concessione del contributo dovrà essere presentata, a pena di esclusione, entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12,00 del 22 marzo 2016.

Più informazioni su