Seguici su

Cerca nel sito

Caffe Circi Sabaudia K.o.

La squadra torna sconfitta dalla trasferta in Sardegna in casa del Palau

Più informazioni su

Il Faro on line – La Caffe’ Circi Sabaudia torna sconfitta dalla trasferta in Sardegna in casa del Palau in occasione della gara valida per la 20esima giornata del campionato nazionale di pallavolo femminile di serie B2. La compagine del presidente Alessandro Pozzuoli ha rimediato un secco 3-0, subendo di fatto la seconda sconfitta consecutiva (dopo il k.o. casalingo con il Crediumbria Todi Ternana): nonostante la compagine pontina sia partita con l’obiettivo di centrare la salvezza, in questa stagione non era mai successo che arrivassero due sconfitte di fila. Questo k.o. fa scivolare la squadra di Sabaudia fuori dalla zona play-off, dov’era stabilmente rimasta negli ultimi mesi, attualmente in quinta posizione con 38 punti, staccata di una sola lunghezza dal Ponte Valleceppi (Perugia) che la precede a 39 mentre attualmente i due posti per i play-off promozione sono ad appannaggio di Palau e Casal De Pazzi (entrambi a 42 punti).

Al termine della stagione regolare mancano altre sei partite ma, per farsi un’idea della grande impresa fatta finora dalla Caffè Circi basti pensare che dopo appena 14 giornate (quindi sei turni fa) aveva già eguagliato il totale dei punti (30) che le sono bastati per centrare la salvezza lo scorso anno e, con altri 18 punti a disposizione, viaggia attualmente a +8 sulla chiusura della passata stagione. Senza il capitano Tramontozzi (la schiacciatrice s’è infortunata durante la partita con il Crediumbria e non è nemmeno partita per la Sardegna) l’allenatrice Daniela Casalvieri ha schierato la sua Caffè Circi con Vaccarella in palleggio e Battaglini opposto, di banda Miatello e Cammisa, al centro Carminati e Furlanetto con Del Bono libero, poi nel corso del match c’è stato spazio anche per Bonini, Noschese e Aversano.

L’avvio di partita è tutto del Palau che vince il primo set (25-17) stando stabilmente avanti (8-4 e 16-9) mentre nel secondo c’è battaglia in partenza con la squadra di Sabaudia che mette il naso avanti (5-8) ma poi viene recuperata e superata (16-14) da Formisano e compagne che archiviano il set 25-19 in 23 minuti. Nel terzo c’è ancora tanto Palau (8-5 e 16-10) e la sfida si chiude con il 25-16 che inchioda il terzo parziale. Ora per le giocatrici della Caffè Circi Sabaudia c’è una pausa che durerà fino al 2 aprile quando al palasport di via Conte Verde arriverà il Rieti, a seguire (9 aprile) è in programma la trasferta di Roma in casa della Virtus per poi tornare a giocare di nuovo a Sabaudia il 16 aprile prossimo in occasione dello scontro diretto con il Casal De’ Pazzi.

Più informazioni su