Seguici su

Cerca nel sito

Servizio mensa e trasporto scolastico: spedita la bollettazione

L'Assessore Nolfi: "Il pagamento sarà dilazionato per andare il più possibile incontro alle esigenze delle famiglie"

Più informazioni su

Il Faro on line – Sono in corso di spedizione le bollette relative al servizio mensa e trasporto scolastico riferite all’anno scolastico 2015/2016.
“Per andare il più possibile incontro alle esigenze delle famiglie – afferma l’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di Anzio, Laura Nolfi – abbiamo dilazionato al massimo i pagamenti. Nell’ultima rata saranno sottratti, in bolletta, i pasti non fruiti dagli alunni”.

La prima rata di ottobre 2015,  per la refezione scolastica, è stata richiesta soltanto ai nuovi utenti del servizio ed avrà come scadenza il 31 marzo 2016. A differenza degli altri anni il pagamento, del periodo da novembre 2015 a marzo 2016 (totale 5 mesi di fruizione), per la refezione scolastica è stato dilazionato con le seguenti percentuali: il 40% del totale da versare entro il 30 aprile 2016, il 30% del totale da versare entro il 31 maggio 2016 e il 30% del totale da versare entro il 30 giugno 2016.
Il calcolo dei giorni di fruizione è stato effettuato in base al calendario scolastico regionale della Regione Lazio. Alla fine dell’anno scolastico sarà spedita l’ultima rata, riferita ai mesi di aprile e maggio 2016, che comprenderà il rimborso dei pasti non fruiti durante tutto l’A.S. 2015/2016.
 
Per il Servizio Trasporto Scolastico i bollettini, che coprono l’intero periodo di fruizione (da Ottobre 2015 a Maggio 2016), sono stati dilazionati secondo la seguente ripartizione: il 25% del totale da versare entro il 31 marzo 2016, il 25% del totale da versare entro il 30 aprile 2016, il 25% del totale da versare entro il 31 maggio 2016 e il 25% del totale da versare entro il 30 giugno 2016.
Dal prossimo 2 maggio saranno aperte le iscrizioni per il nuovo anno scolastico 2016/2017 in relazione alla fruizione del servizio mensa, al trasporto scolastico ed a tutte le varie richieste come i menù differenziati e le agevolazioni tariffarie per gli aventi diritto (modelli Isee e riduzioni per più figli iscritti al servizio). Inoltre, per quanto concerne il servizio trasporto scolastico, l’iscrizione sarà effettuata in base all’ordine cronologico di arrivo delle domande e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il bando e la relativa modulistica saranno reperibili sul sito del Comune di Anzio e presso l’Ufficio Mensa e Scuolabus.
L’Ufficio è a disposizione del pubblico tutti i martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 17.00; recapiti telefonici 0698499431, 0698499493, 0698499482
posta elettronica: refezione.scolastica@comune.anzio.roma.it.
trasporto.scolastico@comune.anzio.roma.it.

Più informazioni su