Seguici su

Cerca nel sito

Fustal Isola: “Un campionato sempre in testa”

Rubei: "Quest'estate ci prendevano per pazzi. Oggi festeggio la serie A1!"

Più informazioni su

Il Faro on line – Nel suo immenso e sterminato palmares, la ‘leggenda’ Andrea Rubei ha messo un’altra coccarda. “Le vittorie? Le ultime sono sempre quelle più belle. Alla mia età non pensavo di poter raggiungere nuovamente certi traguardi. Quando quest’estate mi è stata data l’opportunità qualcuno c’avrà presi presi per pazzi e invece oggi siamo qui a festeggiare un risultato incredibile. È stata una cavalcata splendida, iniziata a settembre e terminata a marzo” – dichiara Rubei.

“Un campionato sempre in testa. Abbiamo strameritato la serie A1. Flessione? Ci sta, abbiamo pagato come tutti infortuni e squalifiche. Questo è un campionato strano, ci sono almeno nove squadre che si equivalgono. In tante hanno una classifica bugiarda. Si potevano perdere punti contro chiunque. Siamo stati bravi a prendere un buon margine e gestire al meglio l’emergenza. Io decisivo? Ho contribuito come tutti a questo traguardo. E per tutti, intendo giocatori, staff e tifosi che c’hanno seguito in ogni campo d’Italia.
Li abbiamo fatti soffrire ma alla fine speriamo di averli ripagati” – conclude Andrea Rubei.

Più informazioni su