Seguici su

Cerca nel sito

Maria Graziano incaricata per la Commissione per il Laicato

L'Arcivescovo D'Onorio: "La sua esperienza e competenza sono un vanto e un onore per la nostra Chiesa"

Più informazioni su

Il Faro on line – La Conferenza Episcopale Laziale ha nominato la professoressa Maria Graziano, laica della nostra Arcidiocesi, Incaricata per la Commissione Regionale per il Laicato per il quinquennio 2016-2020. Maria Graziano è da sempre impegnata nel modo laicale dell’Azione Cattolica, è stata animatrice e responsabile nella sua parrocchia di origine “Cuore Immacolato di Maria” in Formia.
A livello diocesano ha avuto ruoli educativi e associativi nel consiglio diocesano di Ac, divenendo Presidente diocesano per due mandati. Ha contribuito alla fondazione dell’Associazione culturale “Vittorio Bachelet”, collegata all’Ac di Gaeta.

Nel 2006 inizia a collaborare a livello nazionale con l’Azione Cattolica nell’Area Promozione Associativa come referente per le diocesi e le regioni. Il 3 maggio 2008 la XIII Assemblea Nazionale l’ha eletta consigliere nazionale per il Settore Adulti; il 21 giugno il Consiglio Nazionale l’ha eletta vicepresidente, ruolo svolto per due mandati. Attualmente è docente di greco e latino presso il Liceo classico “Pollione” di Formia e animatrice presso l’Azione Cattolica della Parrocchia del Cuore Immacolato di Maria in Formia.

La Commissione per il laicato ha lo scopo di coordinare le iniziative e le questioni regionali riguardanti i laici e le aggregazioni laicali. La Commissione ha sede nel Palazzo Apostolico del Laterano.
La Commissione per il laicato è composta dal Vescovo delegato per il Lazio, mons. Domenico Sigalini, in qualità di Presidente e da Maria Graziano in qualità di Incaricato regionale più gli Incaricati diocesani nominati dai rispettivi Ordinari.

“Auguro alla professoressa Graziano un buon lavoro nel settore del laicato” – afferma l’Arcivescovo di Gaeta Fabio Bernardo D’Onorio – la sua esperienza e competenza sono un vanto e un onore per la nostra Chiesa di Gaeta”.

Più informazioni su