Seguici su

Cerca nel sito

Bruschini replica a De Micheli

Il Sindaco: "Offende i cittadini che scelgono liberamente da chi essere amministrati. Sotto la sua guida, dal Pd, sono scappati tutti"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Comprendo la delusione del segretario del Pd, rispetto alla nostra forte volontà di dar vita ad un centrodestra unito, ma purtroppo dovrà rassegnarsi a stare all’opposizione anche per i prossimi dieci anni. Dal 2003 ad oggi il centrodestra, nel suo insieme, ha raccolto il 70% dei consensi dai cittadini di Anzio che sono persone libere e che non hanno ricevuto o chiesto favori a nessuno. Con le sue affermazioni De Micheli offende decine di migliaia di cittadini-elettori che hanno scelto liberamente da chi essere amministrati e soprattutto di non essere amministrati dal Pd che, caso unico in Italia, non è riuscito ad arrivare al ballottaggio neanche con il centrodestra diviso a metà”. E’ la replica del Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini, ad un comunicato stampa diffuso dal Pd.

“De Micheli oggi parla del porto – continua il Sindaco Bruschni – ma dimentica che se siamo in ritardo, con la realizzazione di un’opera rispetto alla quale ad eccezione dell’ex Sindaco Mastracci loro sono sempre stati contrari, lo dobbiamo al comportamento ostruzionistico della Giunta Regionale Marrazzo che quando era doveroso dare una risposta al nostro territorio si è presa gioco dello sviluppo economico, turistico ed occupazionale della nostra Città. Il nuovo porto di Anzio si farà e stiamo tutti lavorando, con serietà ed impegno, per mettere la Capo d’Anzio nelle condizioni di operare e di dare il via alla realizzazione dell’opera”.

Rispetto alle considerazioni politiche del Segretario del Pd il Sindaco Bruschini prosegue: “Il dato di fatto è che ad Anzio il centrodestra si sta preoccupando di unire mentre, sotto la sua guida, dal Pd sono ‘scappati quasi tutti’, quelli che sono restati hanno ‘il mal di pancia’ e soprattutto hanno preso le distanze dalla sua segreteria tanti militanti con i quali, in questi anni, mi sono sempre contrapposto lealmente riconoscendogli forti ideali ed attaccamento alle problematiche dei cittadini”.

Più informazioni su