Seguici su

Cerca nel sito

Focene: intervento di bonifica 

Relitti di natanti dismessi, in azione la Capitaneria e il Comune

Più informazioni su

Il Faro on line – Si è svolta ieri mattina un’operazione congiunta tra Capitaneria di Porto di Roma e Comune di Fiumicino per la rimozione dei relitti di natanti dismessi, sulla spiaggia di Focene. L’area è stata completamente bonificata e i rifiuti rimossi. “Le indagini — ha spiegato il Comandante della Capitaneria di Porto di Roma Capitano di Vascello Fabrizio Ratto-Vaquer — sono partite circa un mese fa a seguito di alcune segnalazioni. Si è provveduto a fare un sopralluogo congiunto con il Comune per verificare lo stato di queste imbarcazioni e se fossero identificabili eventuali proprietari. Questa mattina si è intervenuti con la rimozione in quanto nove di esse sono state considerate rifiuti a tutti gli effetti”.

“Sicuramente — dichiara l’assessore all’Ambiente del Comune di Fiumicino, Roberto Cini — questo tratto di arenile di Focene Sud, ora ha un aspetto ben diverso da quello che aveva nei giorni scorsi.  Rispetto alla ventina di barche che erano state trovate all’inizio, molte oggi non risultavano più presenti e si è provveduto alla rimozione di quelle restanti che, come è stato verificato, non avevano più le caratteristiche per poter navigare.  Gli interventi proseguiranno nei prossimi giorni su tutta la costa per verificare se esistono altre situazioni di questo tipo”.

Con queste attività, olrtre a restituire decoro all’arenile e ad eliminare possibili situazioni di perciolo, si evita anche il ‘rimessaggio selvaggio’, cioè l’utilizio di spazi demaniali per appoggiare imbarcazioni senza che siano rispettate le norme stabilite per questo tipo di ricoveri.

Più informazioni su