Seguici su

Cerca nel sito

Presentata la Maratona di Roma, il 10 aprile, al via 16,500 runners da tutto il mondo 

100mila, i partecipanti attesi per la Fun Run e i 3 giorni di Village dell'Eur cominceranno la festa

Più informazioni su

Il Faro on line – E’ stata presentata, il 23 marzo, in Sala Giulio Cesare, in Campidoglio, la 22esima edizione dell’Acea Maratona di Roma. La consueta gara su strada, di 42 km, che ogni anno, tocca i luoghi più belli della Capitale e ospita centinaia di runners da tutto il mondo, si rinnova anche, per l’edizione 2016. Il 10 aprile, Roma ospiterà di nuovo la festa del podismo internazionale, con top runners, ospiti prestigiosi, colori, famiglie, bambini e tanta allegria. Questa l’atmosfera che si esprime in una manifestazione, che va a celebrare, i valori dello sport e della vita. A parlare di questo, in Campidoglio, prima di tutto il Presidente di Maratona di Roma, Roberto Castrucci.

Insieme a lui, hanno partecipato alla conferenza stampa, il sub commissario con funzioni vicare, di Roma Capitale, la Dott.ssa Olanda Rolli, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, con Delega alle Politiche Europee, l’On. Sandro Gozi, il Presidente del Cip e Vicepresidente di Roma 2024, Luca Pancalli, il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’Assessore alle Politiche Sociali e allo Sport della Regione Lazio, l’On. Rita Visini, l’ex atleta paralimpica, attuale Deputato alla Camera, l’On. Laura Coccia, il Vice Presidente Fidal, Col. Vincenzo Parrinello ed il Presidente dell’Acea, l’avvocato Catia Tomasetti. Ad anticipare la Maratona 2016, sarà il Village che si aprirà il 7 aprile, con la sua inaugurazione, alle ore 12,00, alla presenza di Giovanni Malagò, il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il Presidente di Coni Lazio, Riccardo Viola, il Presidente di Fidal Lazio, Fabio Martelli ed il padrone di casa, Roberto Castrucci.

Al Palazzo dei Congressi dell’Eur, questo evento annuale, si prolungherò fino a sabato 9, quando alle 16,30, come indicato nel programma del sito ufficiale, si presenteranno i top atleti, che parteciperanno, alla Maratona di Roma. Le richieste di iscrizione, che si sono chiuse, lo scorso 22 marzo, sono arrivate a 16.500. Tra di esse, gli italiani partecipanti saranno 9mila, con i 7.500 stranieri, provenienti dalle 115 nazioni, dei cinque continenti. Su Raisport, dalle 08,35 del mattino, si trasmetterà la diretta di questa grande festa dello sport, che ospiterà, anche una gara non competitiva, per coloro che pur non correndo, non vorranno perdersi l’occasione di godersi Roma, all’interno di un evento straordinario.

Ci sarà allora, anche la Fun Run di 4 km, che toccherà i luoghi storici della Capitale d’Italia, partendo dai Fori Imperiali, insieme ai top runners ed arrivando, al Circo Massimo. Le iscrizioni per essa, avranno una piccola percentuale, dedicata alle charity, come ogni edizione annuale. Il percorso sarà sempre, molto suggestivo. Passando per il Campidoglio, il Foro Romano, le Terme di Caracalla e Via Dei Cerchi, i partecipanti avranno la possibilità di sentire battere il cuore di Roma, nel suo centro storico pulsante. Gli appassionati, runners e walkers, previsti, su attesa degli organizzatori, dovrebbero essere, circa 100mila.

Roma attende con le sue bellezze ed anche i 42km della Maratona aspettano, per esprimere tutta la loro energia e valori, dello sport e di Olimpia, con prospettiva, Roma 2024.

Tutte le informazioni, dettagli ed iscrizioni, su : www.maratonadiroma.it

Alessandra Giorgi

Più informazioni su