Seguici su

Cerca nel sito

Edwige Gwend conquista il bronzo e punti importanti per la qualifica a Rio 2016

La judoka delle Fiamme Gialle sale sul podio, nel primo, dei 4 ultimi tornei, in vista dei Giochi

Più informazioni su

Il Faro on line – A passi veloci, verso Rio 2016 e sul tatami del Grand Prix di Tbilisi, Edwige Gwend non sbaglia e si mette al collo, la medaglia di bronzo. Insieme ad essa, acquista 120 punti importanti, da mettere in tasca, per ottenere la qualifica olimpica, per i Giochi di agosto.

Nei 63kg, la terza classificata a squadre, a Baku 2015, ha ottenuto la vittoria sulla sudcoreana, Bak Ji-Yun, per mezzo di alcune penalità, ma dimostrando il suo consueto valore. Dopo aver beneficiato di un pass, al primo turno di gare, ha proseguito la sua pool, dove ha incontrato la francese, Pinto. Arrivata ai quarti di finale, dopo aver inflitto un waza-ari alla russa, Labazina, si è arresa per l’accesso alla finale per il primo posto, a Gemma Howell. Entrata nella finalina per il bronzo, è salita sul terzo gradino del podio, grazie alla vittoria sulla sua avversaria asiatica.

Sono dunque, punti molto preziosi, quelli ottenuti per la scalata verso la qualificazione a Cinque Cerchi. La judoka delle Fiamme Gialle continua il suo cammino, sognando le Olimpiadi brasiliane. In casa gialloverde, nella categoria maschile del torneo, Antonio Ciano non è andato oltre il terzo turno. 

Foto : Fijlkam

Alessandra Giorgi

Più informazioni su