Seguici su

Cerca nel sito

Nuova stagione al Teatro Pegaso

Tanti gli appuntamenti per grandi e piccini con le favole che hanno segnato la nostra infanzia

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Teatro Pegaso riapre la stagione con tre immancabili appuntamenti.
Il primo è “Cappucceto verde” con la regia di Monica Celoni. Uno spettacolo interattivo, adatto dai 3/4 anni in su. I bambini verranno coinvolti in una “atipica” avventura di cappuccetto rosso, alla quale una strega ha trasformato la mantellina da rossa in verde, il lupo in coccodrillo e la mamma in burbera. I bambini saranno coinvolti nella storia partecipando alle canzoni dei personaggi e aiutandoli con i loro consigli. Uno spettacolo legato ai valori della famiglia e al buon esempio.
​Prenotazioni al numero: 06-5665208Teatro Pegaso in Via Cardinal Ginnasi 12, Ostia (Rm).

​Il secondo è “Biancaneve” sabato 2 e 9 Aprile ore 15.30 e domenica 3​ e ​10 Aprile alle ​ore 11.00, con la regia di Margherita Scotto di Minicio.
Una volta, in inverno inoltrato, mentre i fiocchi di neve cadevano dal cielo come piume, una regina cuciva seduta accanto a una finestra dalla cornice d’ebano. E, mentre cuciva e alzava gli occhi per guardare la neve, si punse un dito e tre gocce di sangue caddero sul candido ricamo. Inizia così una delle più belle fiabe di tutti i tempi, rivisitata in chiave decisamente esilarante! Da non perdere.
Per Info e prenotazioni rivolgersi al numero: 0656324849​.

​Dopo il successo ottenuto lo scorso anno chiude la stagione bambini 2016 del Teatro Pegaso “Il mago di Oz” con la regia di Marco Carosi​, domenica10-17-24 aprile alle ore 16.00.
​D​orothy in una giornata di tempesta entra nel meraviglioso mondo di Oz. In un viaggio fantastico incontra 3 personaggi bizzarri ognuno con la sua storia da raccontare e qualcosa da chiedere al Grande e misterioso Mago di Oz. Durante il percorso tra le varie peripezie incontrano le streghe e alla fine i nostri amici incontreranno il Mago.
“Ci siamo molto divertiti nel mettere in scena questa opera meravigliosa a partire dai costumi strambi e nel realizzare i personaggi delle streghe, buone e cattive, in maniera geniale.
​​Il tempo e il luogo saranno proprio quelli di Oz dove coinvolgenti personaggi vi faranno divertire e immedesimare nei loro sentimenti” – dichiara il cast.

Più informazioni su