Seguici su

Cerca nel sito

Più collegamenti da Fiumicino con Stati Uniti, Caraibi e Messico

Air Canada, 162 nuovi aeromobili Meno posti nella classe "business", più comoda la "economy"

Più informazioni su

Il Faro on line – Maxi investimenti nel piano industriale di Air Canada. In arrivo ben 162 nuovi aerei che la compagnia di bandiera canadese nei prossimi anni metterà a servizio del mercato globale, Italia compresa.Imponenti i numeri. Dopo un primo ordine di 9 miliardi di dollari canadesi per una commessa alla Boeing da 57 macchine B787 (di cu‎i 20 in opzione), Air Canada ha confermato un secondo ordine di altri 60 aerei B737 Maxi, utili per le rotte di medio raggio. A completare gli investimenti l’ultimo ordine di poche settimane fa, per una spesa che sfiora i 2 miliardi di dollari canadesi, per i 45 Bombardier C Series, che andranno a rinforzare la flotta regionale in Canada. In totale sono 402 gli aerei della compagnia che volano nel mondo.

Tre le classi di servizio attive: la Business International, la Premium Economy e la classe Economica. Grazie a questa configurazione dei posti, Air Canada vanta il miglior confort e spazio tra tutti i suoi concorrenti, con un pitch che definisce la distanza tra le poltrone mediamente superiore di almeno 3 cm rispetto alla media offerta dalle altre compagnie, a parità di classe.Il confort del passeggero e, quindi, lo spazio tra le poltrone nelle diverse classi di volo è stata una delle direttrici cardine negli investimenti del nuovo piano industriale.Nei nuovi aerei ordinati Air Canada ha, infatti, eliminato una serie di posti nella Business per ottenere maggiore confort in Economy.

Ma le stesse Business Class e Premium Economy sono state del tutto riconfigurate conquistando, in media, 5 cm in più rispetto alle altre compagnie aeree. La distanza tra le poltrone in Premium Economy è di circa 1 metro, mentre le poltrone di Business Class diventano veri e propri letti reclinabili a 180 gradi, con una lunghezza di 2 metri ed il confort di un vero e proprio letto di casa con federe, lenzuola, coperte e cuscini.Air Canada vola su Montreal e Toronto da Venezia, Milano Malpensa e Roma Fiumicino con 32 voli settimanali, collegando dal Canada oltre 105 destinazioni negli Stati Uniti, Caraibi e Messico.

Air Canada sarà la prima ed unica compagnia a portare in Italia il Boeing 787 serie 9 Dreamliner, operativo da Roma dal 1 maggio al 15 giugno. Si tratta di uno degli aerei più tecnologici ed ecologici al mondo, vero e proprio gioiello della Boeing, in grado di offrire servizi di alta gamma ai passeggeri. “L’arrivo di aeroplani di ultima generazione dimostra quanta attenzione riservi Air Canada per il mercato italiano – spiega Umberto Solimeno, Direttore generale di Air Canada in Italia. Il traffico dall’Italia è in costante crescita e nel 2016, con l’aumento di capacità dei posti offerti, riusciremo a soddisfare al meglio le richieste dei nostri clienti”.

Più informazioni su