Seguici su

Cerca nel sito

Alla riscossa per rilanciare la città

L’invito alla partecipazione dai giovani di "Latina Bene Comune" ai loro coetanei e concittadini

Più informazioni su

Il Faro on line – “Un’esperienza unica, formativa e con sfumature rivoluzionarie per la citta’”. In questi termini i Giovani di LBC parlano dell’avventura intrapresa con l’adesione a Latina Bene Comune e della loro discesa in campo nella competizione elettorale. 

“Il motivo per cui il gruppo giovani è nato parallelamente a Latina Bene Comune – spiegano – è la ricerca del vero benessere da dare a tutta la cittadinanza, passando dalla fase di protesta a quella della proposta per rilanciare definitivamente Latina”. 
“Ricordare ai giovani concittadini che la città è anche la nostra e che la svolta può arrivare solo se si decide di cambiare” è il proponimento del gruppo, che sta lavorando alla stesura di un proprio programma.

“Votando ciò che i genitori dicono ai loro figli di votare – affermano – non si tutelano gli interessi della propria e delle future generazioni, ma si difende una politica ormai vecchia e superata, incapace di risolvere le problematiche della città. L’estraneità a vecchi schemi partitici e la trasversalità che unisce le idee e le forze hanno contraddistinto l’operato di LBC, per un programma che consideriamo come una costituzione cittadina”.

E sull’inesperienza che continua a essere motivo di critica alla loro esperienza rispondono: “La nostra discesa in campo sarebbe stata superflua se avessimo avuto alla guida politici portatori di una politica sana e pulita e capaci di concludere il loro mandato senza ricorrere a giochi di potere e favori. Le ultime due amministrazioni hanno però dimostrato in tutta evidenza che così non è stato”. L’invito rivolto ai giovani loro concittadini è di formarsi un’opinione, di andarli a trovare nella sede di Corso della Repubblica 216 e conoscere quanto è stato realizzato e quanto insieme si può ancora fare.

Più informazioni su