Seguici su

Cerca nel sito

Benacquista: sale la febbre del derby

Capitan Tavernelli: "Sarà una gara fondamentale"

Più informazioni su

Il Faro on line – Il derby tra la Benacquista Assicurazioni Latina Basket e l’Acea Virtus Roma, valevole per la 28^ giornata del Girone Ovest del campionato di Serie A2 Citroën, andrà in scena nell’anticipo di sabato 9 aprile alle ore 20:30 sul parquet del PalaBianchini di Latina. Una sfida difficile, oltre che di grande importanza per i nerazzurri. Capitan Tavernelli: «Sarà una gara fondamentale. Due punti che valgono oro, utili per la salvezza, ma anche per lasciare uno spiraglio aperto ai playoff».

Diretta streaming sul canale LNPTV Pass e aggiornamenti in tempo reale sulle pagine Facebook e Twitter della Latina Basket.
Latina, sabato sera sale la febbre del derby – La 28^ giornata del Girone Ovest del campionato di Serie A2 Citroën si prospetta entusiasmante e avvincente per la Benacquista Assicurazioni Latina Basket che, nell’anticipo di sabato 9 aprile alle ore 20:30, riceverà sul parquet del PalaBianchini la blasonata compagine dell’Acea Virtus Roma. I nerazzurri guidati da coach Gramenzi hanno vissuto una settimana intensa sia dal punto di vista degli allenamenti, che delle novità.
Nel gruppo nerazzurro ci sono stati, infatti, due nuovi arrivi: l’ala forte Yande Fall in uscita dall’Azzurro Napoli, società esclusa dal campionato di Serie B, e la guardia Ivan Lilov proveniente dalla Pallacanestro Chieti, militante nel girone Est del campionato di Serie A2 Citroën.

La Benacquista, reduce dallo stop subito sul campo della corazzata Ferentino, non si è demoralizzata, ma anzi è tornata subito in palestra per prepararsi al meglio al secondo derby consecutivo, quello con la squadra capitolina, che riveste un’importanza totalmente diversa, dato che Latina e Roma hanno gli stessi punti in classifica e pari possibilità di conquistare la permanenza nella categoria evitando di prendere parte ai playout. Anche i giallorossi della Virtus sono reduci da una sconfitta, quella subita nel posticipo dello scorso lunedì per mano della Pallacanestro Trapani, uscita vittoriosa con un solo punto di vantaggio dal PalaTiziano di Roma. Il match dell’andata, giocato a ridosso delle festività natalizie, aveva premiato i nerazzurri che erano riusciti a vincere sul campo dei romani con il risultato finale di 79-86.

Capitan Tavernelli: «I punti in palio valgono oro». – Ancora un derby per il team della Benacquista Assicurazioni Latinaroma 1Basket che si appresta a ricevere l’esperta formazione capitolina della Virtus Roma. Il capitano dei nerazzurri, Riccardo Tavernelli sottolinea l’importanza del match che verrà disputato sabato 9 aprile alle ore 20:30 sul parquet del PalaBianchini di Latina: «Sabato sera affronteremo una sfida fondamentale e difficilissima. Conquistare i due punti in palio ci consentirebbe di fare un grande passo avanti per raggiungere l’obiettivo della permanenza nella categoria, ma ci permetterebbe anche di lasciare uno spiraglio aperto alla possibilità di prendere parte ai playoff.

Ovviamente, si tratterà di una gara molto complessa perché la Virtus Roma si trova nelle stesse nostre condizioni ed esattamente con gli stessi punti in classifica, quindi dal canto loro verranno a Latina con grande determinazione e voglia di vincere. E’ chiaro che la nostra squadra con la partenza di Mosley sta vivendo un momento di assestamento cercando di adattarsi alle nuove gerarchie e ognuno di noi deve dare quel qualcosa in più che permetta di sopperire all’assenza di un elemento importante come Will.

Roma è un avversario ostico dotato di un roster di buon livello e giocatori del calibro di Voskuil, ottimo tiratore e protagonista indiscusso di tante partite, e Olasewere che sta giocando molto bene e con la sua fisicità sotto le plance riesce a essere decisivo, ma noi daremo il massimo per cercare di contrastarli. Sabato scenderemo sul parquet del PalaBianchini con tutta l’energia e l’impegno possibile contando anche sulla presenza numerosa del nostro pubblico, che ci ha sostenuto per tutta la stagione e al quale desideriamo regalare un nuovo sorriso».

Più informazioni su