Seguici su

Cerca nel sito

L’Assistente Sociale: “un estraneo di fiducia. Una figura tra aiuto e controllo”

L'assessore Cafà: "Lo scopo è avvicinare la cittadinanza allo specialista"

Più informazioni su

Il Faro on line – Continua la rassegna di incontri tra cittadini, genitori, insegnanti e professionisti del settore socio sanitario del territorio, al fine di chiarire il valore aggiunto dei servizi offerti dal Comune di Anzio, in ambito sociale, nelle scuole del territorio, in collaborazione con il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Anzio II, Dott.ssa Anna Maria Corso e l’insegnante Velia Fontana.
Il ciclo di incontri proseguirà Martedì 12 Aprile, dalle ore 16,45 alle ore 18,00 presso i locali di Acqua del Turco per poi proseguire negli altri Istituti scolastici del territorio.

“L’iniziativa – afferma Roberta Cafà – è nata dopo aver valutato la necessità di chiarire il ruolo dell’assistente sociale e la rosea di servizi offerti dall’ente locale. Lo scopo è avvicinare la cittadinanza allo specialista. Dopo tre anni di Assessorato alle Politiche Sociali ho maturato la consapevolezza di quanto sia utile l’assistente sociale e di come spesso, il suo operato, venga non adeguatamente considerato.
Validi operatori, psicologi ed assistenti sociali del mio staff si trovano, quotidianamente, a confrontarsi con problematiche sociali importanti, complesse e diversificate che li vede agire non solo come sportello di ascolto, ma soprattutto come interlocutori con altre istituzioni giudiziarie ed amministrative, a garantire e tutelare i diritti delle persone”.
Per ulteriori informazioni 0698499488.

Più informazioni su