Seguici su

Cerca nel sito

Stelle Marine, i giovani 2001 primeggiano sotto canestro, nella Coppa Lazio

Gara intensa ed incerta fino all'ultimo minuto. I ragazzi di Todisco mantengono il distacco e registrano un'altra vittoria importante 

Più informazioni su

Il Faro on line – I 2001, guidati da coach Paolo Todisco, iniziano bene la seconda fase del torneo Open – Coppa Lazio, vincendo di 7 punti, contro la Nomen Angels di Roma. La gara é stata molto intensa per tutti i 40 minuti. Gli avversari si erano classificati al quinto posto del girone A, così come le Stelle, nel girone B. Quindi le due compagini non si erano mai incontrate, quest’anno. La partita é molto combattuta, fin dal primo minuto, ma le Stelle con una costante difesa pressing, riescono un paio di volte, a staccare di 10 punti gli avversari, che, prima recuperano per poi, chiudere a -10, il primo tempo. Nel terzo quarto, il distacco rimane inalterato e gli ospiti riescono comunque a rimanere sempre incollati all’incontro.

Fra la fine del terzo ed i primi minuti del quarto, le Stelle raggiungono il massimo vantaggio a +16, ma é un lampo in quanto con un parziale di 8 a zero, Nomen rientra in gara, obbligando le Stelle ad un finale intenso ed incerto. La concentrazione dalla lunetta permette di mantenere il distacco, fino al termine dell’incontro e sfruttare quindi i falli sistematici subiti.

“Voglio fare i complimenti a tutta la squadra per lo spirito di sacrificio dimostrato, soprattutto in difesa – dichiara Todisco, a fine gara, continuando – le tante palle recuperate e la pressione quasi costante, ci hanno permesso di mantenere il distacco sugli avversari” Prosegue quindi la striscia positiva dei 2001, che negli ultimi 3 mesi (incluso il Torneo di Pesaro Ciao Rudy) portano a casa 9 vittorie su 11 gare.

Fonte : Stelle Marine

Più informazioni su