Seguici su

Cerca nel sito

Tanti viaggiatori, ma scontenti: il Leonardo Da Vinci bocciato dalla classifica eDreams

La classifica ha preso in considerazione gli scali con un traffico annuale superiore ai 9 milioni di persone

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Singapore Changi Airport (SIN) è il migliore aeroporto al mondo. La sua pulizia, l’ambiente e i servizi che offre oltre agli efficienti controlli di sicurezza, gli hanno permesso di raggiungere la vetta della classifica. Lo scalo asiatico occupa anche la prima posizione nella categoria ‘Migliori Aeroporti per fare Shopping’ e ‘Migliori Aeroporti: Sale d’Attesa’, mentre il “Miglior Aeroporto dove Mangiare” è il Dallas-Fort Worth International Airport (DFW).Al secondo posto della classifica generale c’è l’Oslo Airport Gardermoen (OSL) seguito da Zurigo Airport (ZHR) in salita rispetto alla classifica dell’anno scorso, in cui si posizionava decimo.

Tra i peggiori aeroporti ci sono invece lo scalo marocchino di Casablanca, l’Aeroporto Mohammed V (CMN), l’aeroporto La Guardia (LGA) a New York, mentre si posiziona terzo il terminal di Berlino Schönefeld (SFX). Appaiono tra i peggiori anche gli aeroporti di Roma: quarto Fiumicino (FCO) e sesto Ciampino (CIA).  

La classifica dei ‘Migliori Aeroporti del mondo’ è stata stilata da eDreams grazie alle recensioni fornite da oltre 90.000 utenti che si sono imbarcati nel 2015 i quali hanno espresso i propri giudizi (dando un voto da 1 a 5) su diverse categorie: shopping, bar e ristoranti, sale d’attesa. La classifica ha preso in considerazione gli scali con un traffico annuale superiore ai 9 milioni di persone. Per Fiumicino è una doccia fredda. Appena pochi giorni fa infatti si stavano osservando con soddisfazione i dati di traffico. L’aeroporto di Fiumicino si è infatti confermato anche quest’anno uno scalo importantissimo nel panorama del traffico aereo italiano. A comprovarlo i dati diffusi dell’Enac (Ente nazionale aviazione civile). Il Leonardo da Vinci ha infatti superato i 40 milioni di viaggiatori, facendo registrare un incremento del 5,1 per cento rispetto all’anno precedente. Ospita inoltre il 25% del totale del traffico nazionale. La rotta nazionale più affollata è risultata la Catania-Roma Fiumicino con quasi un milione di persone atterrate nello scalo della Capitale: 998.852 per la precisione. Per quanto riguarda invece i collegamenti con altri paesi europei, vince la Roma Fiumicino-Barcellona con 1.184.506 passeggeri. Per il trasporto cargo, Fiumicino si piazza al secondo posto, dopo Malpensa e prima di Bergamo. Il vettore principale del Leonardo da Vinci è risultato Alitalia Cai, mentre per Roma Ciampino è Ryanair. Questa nuova classifica non è da sottovalutare; aumentare il traffico è indispensabile per fare business, ma lo è altrettanto la percezione della qualità dei servizi. In caso contrario, Fiumicino perderebbe di appeal e, per quanto importante, non potrà sostenersi soltanto come aeroporto per raggiungere Roma o il centro Italia. Uno scalo a Fiumicino per poi raggiungere altre destinazione può essere appetibile, purché i servizi non tradiscano le attese. 

Più informazioni su