Seguici su

Cerca nel sito

Da Maccarese in nome di Gesù: visita all’ospedale pediatrico di Palidoro

Ancora un passaggio attraverso la Porta Santa

Più informazioni su

Il Faro on line – La Parrocchia di Sant’Antonio di Padova di Maccarese, guidata dal parroco don Gino Panizzo, ha celebrato in forma giubilare il passaggio della Porta Santa dell’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Palidoro. Viene così vissuto il centesimo giorno dall’apertura della Porta Santa. Il numero dei partecipanti è stato consistente: un centinaio di genitori con i loro bambini, catechisti, religiose, ha sfilato in devota processione dal Padiglione III dopo la cordiale accoglienza dell’infermiera Eugenia Valle e la lettura di un passo evangelico, fatta dal parroco don Gino che richiamava la Parola di Cristo sulla misericordia. Un canto corale e gioioso alla Vergine “Stella del mare” ha accompagna to i fedeli. L’atrio dell’ingresso antistante la cappella della Porta Santa risuona di testimonianze sull’opera delicata svolta dall’infermiera capo dipartimento, Annarita Giovagnoli, opera di assistenza altamente professionale, materna, corresponsabile con tutta l’équipe medica e assistenziale.

I bambini si sono trasformati in piccoli pazienti, i quali avevano preparato in precedenza la loro preghiera di intercessione, e hanno recitato con sentimenti ricchi di fraterna bontà. Si sono aggiunte altre brevi preghiere ma molto sentite da parte dei ragazzi della parrocchia di Sant’Antonio. Non manca la testimonianza di una mamma, Bruna Molon, per molto tempo provata dalla malattia, la quale mette in evidenza l’opera di misericordia del personale medico e soprattutto l’affetto della sua famiglia che ha contribuito fortemente alla guarigione. Poi c’è stato il momento del passaggio della Porta Santa, avvertito come grazia di perdono e di pace.

Più informazioni su