Seguici su

Cerca nel sito

Sarà possibile donare il 5×1000 al Comune

Il Sindaco: "Scegliere è molto facile, basta una firma"

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo e l’Assessore ai Servizi sociali Dante Mastromanno rendono noto che nella dichiarazione dei redditi è possibile indirizzare il 5×1000 a Enti impegnati nei servizi sociali. Tra questi figurano anche i Comuni. Pertanto, così come negli anni scorsi, anche per il 2016 i cittadini possono destinare al Comune di Fondi una quota pari al 5×1000 della propria imposta sul reddito. Scegliere è molto facile: basta apporre la propria firma nel riquadro che riporta la scritta “Attività sociali svolte dal Comune di residenza del contribuente”. Se si sceglie di destinare il 5×1000 dell’Irpef al Comune di Fondi l’Ente avrà più risorse a disposizione e potrà svolgere le sue funzioni in modo migliore.

In particolare avrà maggiori possibilità di intervenire con servizi e progetti in favore di minori e famiglie in difficoltà, disabili e anziani. E’ opportuno ricordare che il 5×1000 non sostituisce l’8×1000 e non rappresenta una tassa aggiuntiva. Se non si firma per il 5×1000 non si risparmia nulla e non si aiuta nessuno. Invece apponendo la propria firma per il Comune di Fondi le quote rimarranno a disposizione della nostra comunità. Si invitano i Caf ed i titolari degli Studi Commercialisti della città a metterne al corrente i cittadini.

Più informazioni su