Seguici su

Cerca nel sito

Bruschini: “Si apre una fase nuova che ci dovrà portare ai lavori per il nuovo porto”

Porto di Anzio. Il Sindaco sull'accordo raggiunto con le cooperative degli ormeggiatori: "Desidero ringraziarli per l'impegno assunto"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Ho sempre sostenuto che con il dialogo e la mediazione si possono risolvere anche le situazioni più complesse, se c’è la volontà di farlo, cosa che alla fine è avvenuta con le cooperative degli ormeggiatori che hanno riconsegnato le aree portuali alla Capo d’Anzio. Desidero ringraziarli per l’impegno che hanno assunto, con la piena soddisfazione di ambo le parti, così come ringrazio la Capo d’Anzio per il positivo lavoro che è stato portato avanti in questi mesi”.Lo ha dichiarato il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini, rispetto all’intesa raggiunta nella serata di ieri con le due cooperative di ormeggiatori che, con la riconsegna delle aree demaniali, consentiranno alla Capo d’Anzio di proseguire nell’iter per la realizzazione del nuovo porto turistico.       
“Da oggi si apre una fase nuova – prosegue il Sindaco Bruschini – che ci consentirà di rendere subito operativa la società Capo d’Anzio e di onorare tutti gli impegni assunti. Allo stesso tempo, ci tengo a rimarcarlo, stiamo lavorando con il massimo impegno al bando di gara europeo per la realizzazione del nuovo porto di Anzio. Auspico che il Consiglio Comunale e la Città, nel suo insieme, – conclude il Sindaco Bruschini – ritrovino la necessaria unità per la realizzazione dell’unica opera che può assicurare sviluppo economico, occupazionale e turistico al nostro territorio”.

Più informazioni su