Seguici su

Cerca nel sito

Piccoli campioni crescono: soddisfazione del preside e delle associazioni

I ragazzi si sono distinti per tecnica e tenacia con grande soddisfazione dei propri istruttori

Più informazioni su

Il Faro on line – Sono sempre più gli studenti della scuola media “Virgilio” di Ardea che vincono campionati in diverse città Italiane ed in diverse discipline. L’anno scorso è stata la volta del dodicenne campione di equitazione Edoardo Garcia che in campo nazionale ha già collezionato numerose medaglie e coppe. Domenica 17 aprile è stata la volta di un’altra studentessa l’undicenne Serena Centore nella disciplina di arti marziali quale Yoseikan Budo.
Al rientro a scuola a complimentarsi con lei il dirigente scolasti Prof. Carlo Eufemi tra l’altro ex sindaco di Ardea, nonché professore di ginnastica e atleta, da sempre sensibile ai problemi dei giovani.

Ardea un paese che annovera diversi campioni nazionali di varie discipline in passato premiati anche dal sindaco in consiglio comunale. Giovani atleti che danno lustro al paese, alla scuola e a tutto il corpo docenti ha concluso il preside Carlo Eufemi.
Serena Centore giovane campionessa ha vinto il primo premio individuale della Coppa Italia oro cat. U12 open nella disciplina di “di Yoseikan Budo” con la soddisfazione degli accompagnatori ed istruttori del dell’ASD The Heroes Team e dell’associazione Equilibrio della zona della Nuova Florida di Ardea in Largo Roma, dove è iscritta la neo campionessa Serena Centore.

Le due associazioni, insieme continuano alla grande il percorso, l’ASD The Heroes Team capitanata dagli istruttori Alessio Cappellano, Simone Savioli e dall’assistente Cristian Cappellano, dove anche questa volta gli atleti della neo formazione hanno portato in alto il nome delle stesse associazioni ai Campionati Italiani di Yoseikan Budo svolti a Langhirano in provincia di Padova, dove per il campionato Italiano vede qualificarsi Simone Spaziani oro cat. U15 -42 Kg Simone Spaziani-Cappellano Marco oro cat. U15 squadre Valeria Frick bronzo U15 open.

Mentre nell’individuale al primo posto Serena Centore, in coppia, Serena Centore con Francesco Tatti si aggiudicano l’argento cat. U12 squadre confermando le ottime prestazioni già ottenute nel campionato regionale.
Il gruppo di Campoleone, congiunto a quello della palestra Equilibrio di Ardea, ha dato vita a match entusiasmanti nelle competizioni individuali e in quelle a squadre, dimostrando una preparazione invidiabile in tutte e tre le specialità coinvolte nelle gare Yoseikan.
Entrambe le competizioni, infatti, si sviluppano su tre discipline: armi, lotta e kata per l’individuale e armi, concorso tecnico (combattimento tra i due compagni di squadra) e di nuovo kata nella gara a squadre.

I ragazzi si sono distinti per tecnica e tenacia con grande soddisfazione dei propri istruttori i quali, colgono l’occasione di ringraziare tutti per i grandi sacrifici e gli splendidi risultati ottenuti durante la stagione agonistica, compresi i coach Andrea De Valeri e Tiziana De Angelis.

Più informazioni su