Seguici su

Cerca nel sito

Petrassi: “Bandi per i giovani agricoltori, ottimo lavoro dell’assessore Hausmann”

Il Consigliere regionale: "Si è riusciti ad aumentare i fondi, portandoli a 120 milioni di euro, superando gli impedimenti burocratici"

Più informazioni su

Il Faro on line – Da oggi partono i “bandi per l’avviamento aziendale dei giovani agricoltori, per gli investimenti nelle aziende agricole e a favore della trasformazione e commercializzazione”.“Una grande opportunità per gli agricoltori under 40 della nostra Regione – ha dichiarato il consigliere Petrassi – per cui voglio ringraziare e complimentarmi con l’Assessore Hausmann e con gli uffici dell’assessorato, che hanno svolto davvero un ottimo lavoro. Si è riusciti ad aumentare i fondi, portandoli a 120 milioni di euro, superando impedimenti burocratici che rischiavano di bloccare l’intera iniziativa.”

Il primo bando a partire sarà il 6.1 “aiuti all’avviamento aziendale per i giovani agricoltori”, per il quale è stato previsto un premio a fondo perduto di 70mila euro. Successivamente saranno pubblicati anche i bandi 4.1 “investimenti nelle singole aziende agricole finalizzati al miglioramento delle prestazioni” e il 4.2 “sostegno a investimenti a favore della trasformazione/commercializzazione e/o dello sviluppo agricolo.” 

“Trovo molto interessanti – ha proseguito Petrassi – alcuni nuovi criteri quali, in particolare, lo snellimento della fase progettuale in quanto non è più richiesto il progetto esecutivo. Importanti anche le nuove regole in merito a costi standard per le attrezzature, per cui il beneficiario non dovrà più produrre carte per dimostrare la congruità del prezzo degli acquisti, così come il criterio dei redditi lordi, per cui la valutazione costi/ricavi sarà automatica in quanto basata sul business plan. In questo modo l’intero processo di valutazione sarà automatizzato e questo, come ha giustamente affermato lo stesso Assessore Hausmann, rappresenta un “tangibile segno di semplificazione amministrativa”.

“Ora – ha concluso Petrassi – non resta che sollecitare Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura) affinché provveda il prima possibile alla creazione della piattaforma informatica per la gestione delle domande.” Qui il link al bando:http://www.lazioeuropa.it/bandi/aiuti_all_avviamento_aziendale_per_i_giovani_agricoltori-378/

Più informazioni su