Seguici su

Cerca nel sito

Atterraggio di emergenza e falso allarme bomba a Fiumicino

Mattinata di tensione ieri allo scalo aeroportuale

Più informazioni su

Il Faro on line – Un airbus 300 della Delta Airlines diretto a Roma e proveniente da New York ha effettuato un atterraggio d’emergenza ieri mattina all’areoporto di Fiumicino. L’aereo, partito alle 20,03 di ieri sera, ora locale, ha chiesto il codice di emergenza per un problema al sistema idraulico del velivolo. 

Sempre allo scalo romano, ieri mattina è stato evacuato il terminal T3, quello dei voli internazionali, che è stato causato da un falso allarme bomba per una valigia sospetta abbandonata all’esterno del terminal. Sul posto sono intervenuti gli artificieri della Polaria che hanno fatto ‘brillare’ la valigia. L’area è stata circoscritta per diversi minuti.Sempre in mattinata si sono verificati disagi per  quanto riguarda i collegamenti con Monaco e Francoforte a causa dello sciopero del sindacato Verdi in Germania. 

Più informazioni su