Seguici su

Cerca nel sito

Casto (M5S): “Restituiremo ai cittadini l’uso di aree importanti del nostro territorio”

Il candidato sindaco: "Invertiamo la rotta, possiamo vincere"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Con il Movimento 5 Stelle, alla guida di Nettuno, avvieremo immediatamente un percorso amministrativo per restituire ai cittadini l’uso di importanti aree del nostro territorio situate al Marina di Nettuno, al Poligono, al Palazzetto dello Sport. Rivisiteremo le convenzioni esistenti a vantaggio della collettività”. È quanto dichiara il candidato sindaco di Nettuno, Angelo Casto, che in questi giorni sta incontrando la cittadinanza per illustrare e spiegare nel dettaglio i dieci punti programmatici prevalenti del M5S.

Rispetto al porto turistico Angelo Casto precisa come “con la cava del parcheggione che ha – rubato – alla città la dignità ma anche svariati posti auto, è necessario utilizzare meglio l’area parcheggio del Marina di Nettuno che, come prevede anche la convenzione, nei posti auto disponibili, potrebbe accogliere i veicoli durante la stagione estiva, per una più efficiente sinergia tra parte pubblica e parte privata, così da poter individuare, con l’aiuto dei cittadini, le giuste idee per portare giovamento economico a tutte le attività commerciali della città, sia direttamente che come indotto” aggiungendo che “è arrivato il tempo di riavviare – attraverso idee innovative e rispetto delle regole – la macchina della città e far ripartire l’economia locale!”.

Angelo Casto in questi giorni ha diffuso un appello pubblico teso a far riflettere la cittadinanza sulla drammatica situzione nella quale versa la città: “Nettuno è stata distrutta e con lei il futuro dei nostri giovani. Aiutateci ad invertire la rotta ed a cambiare veramente la politica e l’Amministrazione di questa Città. Ora, tutti insieme, possiamo vincere!”

Più informazioni su