Seguici su

Cerca nel sito

Via della Pineta, lo svincolo è stato aperto prima della riunione concordata

Vivere Fregene: "La presa in giro. Si chiede la collaborazione della società civile, poi però la si ignora"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Malgrado le nostre proteste, insieme a quelle di tanti Cittadini, a mezzo Stampa, all’Aministrazione Comunale, a sorpresa hanno aperto al traffico lo svincolo contestato, su Viale della Pineta all’ingresso di Fregene. Secondo noi e diverse altre associazioni locali, molto pericoloso e creatore di lunghe file al già penalizzato traffico locale. Rimaniamo stupiti perchè lo svincolo in pochi giorni è stato realizzato e aperto su richiesta della società che gestisce la Conad, come era scritto sull’Ordinanza.
Avevamo segnalato il problema anche all’Assessore competente il quale ci aveva dato appuntamento per lunedì prossimo per Valutare la situazione”.

C’è amarezza nelle parole di Angelo Guiavara, presidente dell’associazione Vivere Fregene, che insieme ai colleghi Pietro Valentini e Franco Del Monaco, del Comitato cittadino di Fregene e Confcommercio, aveva cercato di collaborare con il Comune facendo capire quanto cervellotico fosse creare un senso di marcia che crea un traffico di ritorno su una strada che già possiede pronto uno svincolo che porterebbe il frattico là dove desiderato senza alcun aggravio per la circolazioni.

A queste sollecitazioni l’Amministrazione aveva risposto con un’apertura: l’attenzione verso le segnsalazioni, un sopralluogo e un incontro fissato per  domani. Tutto una presa in giro, visto che lo svincolo è stato paerto, con buona pace dell’illogicità dell’operazione.

“Ci rendiamo conto che per risolvere il problema delle strade di Fregene la società di gestione della Conad è molto potente – afferma causrtico Giavara -. Vorrà dire che ci rivolgeremo a lei per farci asfaltare Via Portovenere, ormai impraticabile, che non porta alla Conad, ma alle Suole Medie e Elementari, alla Chiesa, al Campo Sportivo e è un alternativa a Viale Castellammare per la zona Sud di Fregene”.

Più informazioni su