Seguici su

Cerca nel sito

Castello di Giulio II: nessuno mi può visitare, nemmeno tu

le Associazioni: "393.000 ad oggi i turisti che non hanno potuto visitare uno dei monumenti più importanti di Ostia"

Più informazioni su

Il Faro on line – Questa mattina esponenti della Pro Loco di Ostia Antica, del  Comitato di Quartiere e dell’Associazione Ostia Antica Nostra inseme a numerosi cittadini hanno dato vita ad un riuscitissimo flashmob per denunciare il perdurare della chiusura del Castello di Giulio II che ad oggi ha reso impossibile la visita della Rocca a 393.000 turisti e visitatori. “Le Associazioni attive sul territorio che oggi hanno dato vita a questa protesta – afferma Roberto Magi, Presidente della Pro Loco – ieri hanno ripulito le aiuole di Piazza Gregoriopoli prendendo parte all’evento organizzato da Retake Roma Ostia Antica, a riprova che il nostro impegno in favore del territorio è quotidiano”.

“L’economia turistica di Ostia Antica è fortemente legata al Castello ed alla piena fruibilità del Borgo: turisti e visitatori devono poter godere di queste bellezze incastonate nel centro storico di Ostia Antica, respingiamo l’idea di un turismo ‘mordi e fuggi’ che si limita agli Scavi  – incalza il Vicepresidente Bondi – noi siamo qui, attivi ed operosi per rilanciare questo stupenda parte di Roma e del X Municipio, aspettando una amministrazione che finalmente si accorga di questo tesoro”.

Più informazioni su