Seguici su

Cerca nel sito

Elezioni, l’accordo Pd-Ncd conferma il quadro nazionale

Cinzia Scanu e Giacomo Menghini parlano della decisione di unire le forze

Più informazioni su

Il Faro on line – L’accordo fra il candidato del Pd e l’Ncd conferma un quadro che vede le due forze politiche unite nel governo nazionale, concretamente impegnate in una profonda riforma del paese, e propone a Nettuno un’alleanza di governo capace di rapportarsi alle stesse forze politiche al governo nell’ambito provinciale, regionale e nazionale, cosa che nessun altro candidato può fare. Per cambiare veramente le cose e dare un futuro a Nettuno bisogna governare, altrimenti ci si limita ad una sterile testimonianza.

“Riconosco a Cinzia Scanu – dice Giacomo Menghini, candidato sindaco dopo le primarie del Pd – l’intelligenza e lo spirito di sacrificio che caratterizzano la migliore classe di governo. La scelta di sostenermi nell’impegnativo confronto elettorale dimostra la volontà di unire le forze e di essere capaci di trovare significative convergenze sul programma, nella tradizione più elevata della politica, mentre tutti gli altri competitori praticano le divisioni e le prove muscolari, in una corsa disperata di tanti candidati a sindaco che non riescono a superare una visione personalistica della politica”.

“La scelta di sostenere la candidatura a sindaco di Nettuno di Giacomo Menghini – afferma Cinzia Scanu – è maturata dalla consapevolezza che è necessario costruire alleanze che si propongano concretamente di mettere in campo una forza in grado di puntare alla vittoria.” “Giacomo è una persona per bene, con cui da anni condividiamo un’intesa politica e significative esperienze di amministrazione basate sulla stima e sulla fiducia reciproche”.

Più informazioni su