Seguici su

Cerca nel sito

“Nottomorrow”, la forza di un sogno

Una band di adolescenti di Fiumicino 'conquista' la Rai

Più informazioni su

Il Faro on line – A volte capitano cose che non ti aspetti. Come il fatto che 5 ragazzini di Fiumicino conquistino uno spazio d’onore sulla Rai, inseguendo il sogno di diventare una band. In un momento in cui i «talent» sembrano l’unica vetrina a disposizione, loro sono riusciti – grazie anche agli sforzi e alla tenacia della MTDA, l’accademia d’arte della quale fanno parte – a ritagliarsi uno spazio nella tasmissione I Fatti Vostri: 8 minuti di intervista, due esibizioni live, il nome di Fiumicino che finalmente rimbalza a livello nazionale per cose positive.

Lo dobbiamo a loro: Gabriel Piraccini (14 anni, batteria), Emanuele Sciarra (17 anni, chitarra e vocalist), Daniele Bianconi (16 anni, voce), Federico Manganella (17 nni, tastiere), Nicholas Cafolla (17 anni, chitarra). In una parola: «Nottomorrow».Ci sono venuti a trovare in redazione, più timidi che sfrontati, consapevoli di essere solo al primo scalino di una salita faticosissima, piena di ostacoli e per niente sicura all’arrivo.

Ma è in questo che dimostrano la propria forza, nel muoversi determinati anche senza prosopopea, convinti anche senza atteggiamenti da divi. Si fa presto a montarsi la testa per un passaggio in tv; loro no, restano i ragazzetti che sono. E studiano. Eccome se studiano: sia a scuola, dove continuano il proprio percorso primario, sia ore ed ore sugli strumenti, che non ammettono distrazioni.

Ci credono, e lo si è capito quando tutto il soundcheck fatto prima dell’esibizione è completamente saltato al momento di andare in onda. Panico? Nemmeno per idea: hanno cavalcato l’esibizione con la sicurezza con cui si doma un cavallo recalcictrante. E hanno ottenuto applausi. I primi, veri, di una carriera che parte da Fiumicino. Per ora si definiscono pop-rock, in attesa di dare una senso compiuto alla propria vena artistica. Vogliono trasmettere emozioni, raccontare sentimenti; il cuore della vita di ciascuno di noi. Hanno una propria pagina facebook, che invitiamo a guardare e a condividere. Ma attenzione, è una cosa da fare subito… Nottomorrow.
Ang.Per.

 

Più informazioni su