Seguici su

Cerca nel sito

Carrozzi: “Mi candido con Sinistra X Roma per ricostruire, tutti insieme, la nostra citt&agrave

Il candidato: "Dobbiamo vincere e dobbiamo farlo insieme"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Le dimissioni del Sindaco Marino, certificate da un notaio, hanno chiuso una stagione mortificante per Roma e per la sua vita politica sociale e culturale. L’esplosione di Mafia Capitale, oltre ad aver determinato una profonda disaffezione verso la politica e una frattura nella fiducia dei cittadini nei confronti delle Istituzioni, ha prodotto una grande destabilizzazione nei cittadini romani. Non possiamo chiudere gli occhi di fronte alle evidenze, non possiamo far finta che nulla sia successo, che tutto possa proseguire come se niente fosse accaduto, abbiamo il compito di ricostruire moralmente, socialmente, economicamente la città più bella del mondo, una città dove le disuguaglianze sono sempre più evidenti, dove la crisi economica e sociale colpisce duramente i cittadini, dove le mille solitudini di ognuno di noi sono diventate una inaccettabile quotidianità, dove i poteri forti hanno trovato per troppi anni le porte sempre spalancate. Dalle ceneri di Mafia Capitale si può e si deve risorgere, soprattutto nel Municipio sciolto per mafia, il X, il Municipio dove vivo e lavoro, un territorio che custodisce bellezze naturali e culturali senza tempo, un territorio che rappresenta il mare di Roma” – lo dichiara in un comunicato Maurizio Carrozzi.

“Non è un caso che Stefano Fassina, il nostro candidato a Sindaco, abbia scelto proprio il nostro Municipio per iniziare la sua avventura elettorale. Mi candido nella lista “Sinistra X Roma” perché sono convinto che solo una forza di Sinistra autentica è in grado di affrontare le difficili sfide che ci attendono. Dobbiamo infestare l’amministrazione della nostra città di buona politica, mettendo alla porta tutte quelle storture che fino ad oggi nessuno ha avuto il coraggio di correggere. Ed è per questo che metto a disposizione di tutti i cittadini la mia pagina facebook e il sitowww.mauriziocarrozzi.it, scrivetemi, inviatemi suggerimenti, idee, incontriamoci, conosciamoci, contaminiamoci. Per un cambiamento sostanziale non servono uomini soli al comando ma serve un popolo che sappia rimettersi in marcia. Facciamo vincere la giustizia sociale, facciamo vincere l’uguaglianza, facciamo vincere la legalità, facciamo vincere “Sinistra X Roma”. Dobbiamo vincere e dobbiamo farlo insieme” – conclude Carrozzi.

Più informazioni su