Seguici su

Cerca nel sito

Il professor Franco Mandelli, martedì 10 maggio a Villa Sarsina

"I volontari dell'Ail hanno creduto nei nostri sogni e dato sostanza a progetti che sembravano utopie"

Più informazioni su

Il Faro on line – “I volontari dell’Ail hanno creduto nei nostri sogni e dato sostanza a progetti che sembravano utopie. Senza di loro nulla di quanto ho fatto, di quanto abbiamo fatto sarebbe stato possibile”. In queste poche parole è racchiusa la vita del professor Franco Mandelli, presidente dell’Ail, medaglia d’oro al merito nella sanità pubblica, primario e professore emerito, ematologo di livello mondiale, da sempre impegnato con i suoi volontari per la prevenzione e la cura del cancro. “Il Professore”, come tutti lo hanno sempre chiamato, che prima di essere medico ha dimostrato, in tutta la sua carriera, “doti di umanità uniche” nello stare vicino al dolore ed alla sofferenza dei bambini e delle famiglie.

Il professor Franco Mandelli martedì 10 maggio, alle ore 17.00, sarà a Villa Sarsina per presentare il suo libro “Curare e’ prendersi cura” (il ricavato è devoluto interamente all’Ail ed alla ricerca), ma anche per parlare della lotta al cancro e dell’importanza della prevenzione. A moderare l’incontro la giornalista Katia Farina che intervisterà il Professore alla presenza del Sindaco f.f. Giorgio Zucchini e dell’Assessore alla Cultura, Laura Nolfi. Tra gli interventi in scaletta anche quello dell’anziate Stefano Chiappini, oggi trentenne ed impegnato con l’Ail, che racconterà la sua storia di vita.

Più informazioni su