Seguici su

Cerca nel sito

Trasporti, Vincenzi: “Prosegue il lavoro della Regione per la cura del ferro”

Il Presidente della Commissione Bilancio: "Risultati concreti, nient'affatto scontati"

Più informazioni su

Il Faro on line – “La cura del ferro promossa dall’Amministrazione Zingaretti centra un nuovo obiettivo con l’inaugurazione della stazione ferroviaria di Ponte di Nona. Migliaia di pendolari, studenti e lavoratori di quella zona della Capitale tra Collatina e Prenestina di recente sviluppo urbanistico, potranno usufruire del trasporto ferroviario senza dover ricorrere all’automobile privata com’erano costretti a fare fino ad oggi. Un intervento, tra l’altro, complementare al raddoppio della linea Tivoli – Roma, già in corso di realizzazione e che consentirà una frequenza dei treni ogni 15 minuti tra la Capitale, Tivoli Terme e Guidonia, trasformandola di fatto in una metropolitana di superficie” – lo dichiara in una nota Marco Vincenzi, presidente della Commissione Bilancio della Regione Lazio.

“Si decongestionano le strade, si investono risorse per servizi di trasporto pubblico degni di una metropoli moderna. Risultati concreti, nient’affatto scontati, realizzati anche grazie ad una rinnovata collaborazione istituzionale tra Regione Lazio e gruppo Ferrovie dello Stato che si è concretizzato nell’acquisto e entrata in funzione di 26 nuovi treni sulle linee ferroviarie del territorio regionale, investimenti su nodi scambio, rinnovo dell’85% della flotta ferroviaria in due anni e mezzo, forte incremento della frequenza dei treni” – conclude Vincenzi.

Più informazioni su