Seguici su

Cerca nel sito

SS 675: completamento tratta Monte Romano – Civitavecchia

Associazioni ambientaliste: "La comunità Tarquiniese è fortemente contraria per la devastazione dell'ambiente, della viabilità e dell'economia locale"

Più informazioni su

Il Faro on line – I cittadini di Tarquinia, le associazioni ambientaliste e di categoria, i Comitati invitano a partecipare alla pubblica assemblea sulla trasversale che si terrà il 12 maggio 2016 alle ore 17 presso l’Agriturismo Campo di Marta in località Montericcio. La recente apertura della Conferenza dei Servizi del 28 aprile 2016 in cui si sta dibattendo sulla localizzazione del tracciato della Orte-Civitavecchia nella valle del Mignone, a cui tutta la comunità Tarquiniese è fortemente contraria per la devastazione dell’ambiente, della viabilità, dell’ agricoltura e dell’economia locale che ne conseguirebbe, ha visto emergere inaspettati ed incomprensibili pareri favorevoli all’opera da parte di amministratori pubblici Regionali e Provinciali, nonostante non siano mai stati presenti in alcuna delle numerose occasioni di dibattito pubblico tenutosi presso il Comune di Tarquinia con i cittadini, Anas, amministratori e tecnici del Comune stesso. 

I cittadini, i Comitati e le Associazioni ambientaliste e di categoria, che hanno vigilato finora sull’iter della procedura di approvazione, studiando il complesso progetto redatto da Anas e presentando numerose motivate osservazioni sulla incongruità del tracciato scelto, come del resto prescritto dalla normativa, intendono promuovere un’occasione finalmente pubblica per approfondire e discutere i vari aspetti critici legati alla scelta di Anas di localizzare la parte finale di questa grande opera nella valle del Mignone. Chiediamo pertanto di partecipare ai rappresenti del nostro territorio, dei comuni limitrofi, Monte Romano e Civitavecchia, per la Regione l’On. Enrico Panunzi – Presidente della VI commissione regionale del Lazio (Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica) e Maurizio Palozzi – quest’ultimo nella sua duplice veste di responsabile della segreteria dell’On. Panunzi e di Consigliere provinciale. 

Invitiamo inoltre a partecipare a questo dibattito pubblico anche agli altri membri della VI Commissione: i vicepresidenti  Enrico Forte (PD), Adriano Palozzi (PdL-Forza Italia) ed i componenti Riccardo Agostini (PD), Cristiana Avenali (PD), Fabio Bellini (PD), Silvia Blasi (M5S), Marta Bonafoni (SEL), Fabio De Lillo (Cuoritaliani), Simone Lupi (PD), Luca Malcotti (Cuoritaliani), Daniele Mitolo (PD), Devid Porrello (M5S), Gianluca Quadrana (Lista Zingaretti), Fabrizio Santori (Gruppo misto), Giuseppe Simeone (PdL-Forza Italia), Gianfranco Zambelli (PD) nonché tutti i consiglieri provinciali che hanno espresso parere favorevole alla localizzazione del tracciato nella valle del Mignone. 

Il territorio ha già ampiamente e dettagliatamente espresso in più sedi la propria contrarietà all’opera ed ai criteri con cui è stata localizzata ma poiché non si è mai tenuta in alcun conto la voce di chi su questo territorio vive, lavora e produce riteniamo doverosa per gli amministratori invitati la partecipazione a questo pubblico evento di democrazia. 

L’assemblea verrà moderata da un giornalista locale nel segno del rispetto e della qualità dell’informazione e delle opinioni di tutti i presenti. 

Forum AmbientalistaItalia Nostra OnlusComitato per il diritto alla mobilità di TarquiniaCIA (confederazione Italiana Agricoltori)ColdirettiConfagricolturaAssociazione italiana cultura sport e ambienteComitato per la riapertura della ferrovia Civitavecchia-Capranica- Orte
Comitato per la Comitato per la Difesadella Valle del Mignone.

Più informazioni su