Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchiese Fratelli Petito: Maurizio Cattaneo è campione regionale Marathon 

Bella prova della squadra amatoriale nella corsa organizzata dal Team Bike Civitavecchia; gli agonisti figurano bene nel Centro Italia

Più informazioni su

Il Faro on line – La squadra amatoriale della Civitavecchiese Fratelli Petito riesce nell’impresa di conquistare la maglia di campione regionale Marathon Fci Lazio: ad aggiudicarsi la tanto ambita maglia bianca dai bordi blu e rossi è stato Maurizio Cattaneo, che è riuscito ad ottenere il successo nella categoria degli M5. La Civitavecchiese non è voluta mancare all’evento di Civitavecchia, capace di attirare alla partenza 1300 adulti e 150 bambini. In una gara bellissima ma anche molto impegnativa (75 km tra i monti della Tolfa con 2300 metri di dislivello), Cattaneo è riuscito a primeggiare nella propria categoria, portando a casa un successo che riempie di soddisfazione la squadra amatoriale, composta di corridori che vanno in bici per puro e semplice divertimento.

Ma soprattutto, la Civitavecchiese dimostra di aver onorato nel migliore dei modi un evento importantissimo all’interno di Civitavecchia: “Mi sento in obbligo di fare i miei più grandi complimenti al Team Bike Civitavecchia del presidente Vanessa Casati, la quale, con Vladimiro Tarallo e tutti i loro soci e volontari, ha regalato a questa città e a noi ciclisti una gara di Mtb epica – spiega il presidente della Civitavecchiese, Patrizio Carraffa – negli ultimi 500 mt transennati ho avuto la pelle d’oca, sembrava di essere all’arrivo di un mondiale. Non è da tutti portare in città un indotto di quasi 2000 persone. Gli organizzatori sono stati fantastici”.

Per quanto riguarda la squadra agonistica prosegue il buon momento di forma di Victor Bykanov, il quale ha chiuso in 12/a posizione la Coppa San Michele a Cave di Foligno, in Umbria. Il buon piazzamento è arrivato al termine di una gara che presentava un finale decisamente nervoso; buona anche la prova di Pugnali, mentre Zanni è stato fermato nel finale da un salto di catena. Per quanto riguarda gli Esordienti, nella gara di Ancona Capitani e Caferri hanno chiuso rispettivamente 29/o e 30/o, mentre Michael Cresti ha preso parte alla gara di Giovanissimi che si è svolta a Colleferro.

Più informazioni su