Seguici su

Cerca nel sito

Nicola Calandrini: “La discarica di Borgo Montello va chiusa!”

Il candidato sindaco: "Possiamo infatti chiudere definitivamente la discarica con un nuovo piano di smaltimento dei rifiuti"

Più informazioni su

Il Faro on line – “La discarica di Borgo Montello va chiusa. Decoro urbano e qualità della vita dei cittadini sono le priorità della mia campagna elettorale e quindi le prime cose da risolvere se sarò eletto sindaco – dice il candidato del centrodestra Nicola Calandrini – E se il decoro urbano comprende la manutenzione delle strade e del verde pubblico, la qualità della vita dei cittadini, in particolare di Borgo Montello, è chiudere la discarica. Non è una promessa elettorale ma un progetto realizzabile con la partecipazione degli abitanti di Latina. Possiamo infatti chiudere definitivamente la discarica con un nuovo piano di smaltimento dei rifiuti che prevede l’aumento della percentuale di raccolta differenziata”.

“Possiamo arrivare al 70-80% di differenziata attuando la raccolta porta a porta che richiede senso civico e impegno che i cittadini di Latina non mancheranno di dimostrare. Il mio impegno per avere un ciclo dei rifiuti sostenibile è sicuro e mi auguro che la Regione Lazio non cambi idea sui piani della raccolta differenziata. Siamo pronti a farci sentire però perché soltanto così possiamo liberare il nostro territorio e in particolare Borgo Montello di una pesante servitù” – conclude Calandrini.

Più informazioni su