Seguici su

Cerca nel sito

Eufemi: “Tre delibere pronte. Incompiute, numeri civici e Acqualatina”

Il candidato Sindaco: "Stilato il programma per i primi 100 giorni di governo"

Più informazioni su

Il Faro on line – Incompiute, numeri civici e Acqualatina al centro delle prime azioni amministrative che il candidato Sindaco si propone di fare. A questo si aggiunge un programma concreto, che tiene conto delle risorse disponibili e della crisi esistente.
L’intervento di Carlo Eufemi ha chiuso la conferenza stampa di questa mattina. Non ha dubbi il Candidato Sindaco nel definire la sua coalizione come “libera di pensiero e azione, guidata da un amore sviscerato per la città di Nettuno, senza scheletri nell’armadio e perciò libera di condurre battaglie contro i poteri che continuano a condizionare la macchina amministrativa”. Eufemi ha annunciato di avere già pronte tre deliberazioni che porterà all’attenzione dei cittadini nei prossimi giorni.

“L’atto di indirizzo rispetto alla soluzione di tutti i dossier esistenti, e quindi Piscina Comunale, Teatro e Parcheggio; la deliberazione per la disapplicazione del pagamento dei numeri civici da parte dei cittadini; l’atto deliberativo volto ad affrontare, una volta per tutte, la questione di Acqualatina agganciandosi alla battaglia che da anni il Comune di Aprilia porta avanti” – afferma Eufemi. A ciò si aggiunge il programma del Sindaco nei primi cento giorni di governo che Eufemi presenterà alla città prima del voto.

“Sappiamo come partire e quali sono gli atti che un Sindaco deve compiere quando sale al Comune dopo essere stato eletto – ha concluso Eufemi – inoltre con la mia coalizione parliamo un linguaggio comune e guardiamo dritti allo stesso obiettivo”.

Più informazioni su