Seguici su

Cerca nel sito

Carabinieri e Asl trovano cibo avariato in un ristorante

40 kg di alimenti in pessimo stato di conservazione sono stati sequestrati dai Carabinieri della Stazione locale, a seguito di un controllo

Più informazioni su

Il Faro on line – Circa 40 kg di alimenti di varia natura, in pessimo stato di conservazione, sono stati rinvenuti e sequestrati dai Carabinieri della Stazione di Fiumicino, durante un controllo effettuato ad un ristorante del luogo. Il legale rappresentante della società di ristorazione e la gestrice, entrambi romani, sono stati denunciati in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di “commercio di prodotti alimentari in cattivo stato di conservazione” in violazione alla legge 283/1962.

Inoltre, i Carabinieri, hanno rilevato la violazione della normativa sulla tracciabilità e l’etichettatura degli alimenti stessi, per le quali sono state contestate infrazioni amministrative. Indispensabile la collaborazione dell’Asl competente nel rilevare le gravi irregolarità nella tenuta dei cibi.

Più informazioni su