Seguici su

Cerca nel sito

Il sindaco Mazzola ha partecipato all’iniziativa “Scopri il tuo consultorio”

Il primo cittadino: "Una struttura che si è dimostrata di straordinaria importanza per Tarquinia"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Il consultorio è un centro che si è dimostrato di straordinaria importanza per la città”. Lo ha affermato il sindaco Mauro Mazzola, partecipando all’iniziativa “Scopri il tuo consultorio” organizzata dall’Asl di Viterbo. Presenti il direttore sanitario dell’ospedale cittadino Fabiola Cenci e il direttore del distretto A Maria Assunta Silvestri. “Questo centro deve continuare a essere un presidio di prevenzione, informazione, consulenza e aiuto, un riferimento nelle diverse fasi della vita. – ha aggiunto – Il consultorio fu istituito a cavallo tra il 1977 e il 1978. Un periodo storico di grandi battaglie civili, in modo particolare a favore delle donne.
Ed è bene ricordare che il centro nacque per iniziativa comunale, a seguito della legge del 1975 che istituiva i consultori con funzione di assistenza alla famiglia e alla maternità. I servizi erano svolti in locali comunali e vi lavoravano operatori come Molinari, Rainoni, Ciofo, Lucarini. Poi c’erano un ginecologo in convenzione e un comitato di donne, appositamente creato, per pubblicizzare i servizi. Venne introdotto il sostegno per i disabili nelle scuole e l’Utr unità territoriale di riabilitazione, con l’apporto indispensabile delle competenze di due terapisti quali la Molinari e Save”.

Il primo cittadino ha poi sottolineato la collaborazione tra l’Amministrazione e l’Asl di Viterbo: “Mi auguro che quello di oggi sia solo l’inizio del rilancio del consultorio, che svolge, è bene ricordarlo, servizi gratuiti. Le premesse ci sono tutte, anche grazie alla rinnovata sinergia tra Comune e Asl di Viterbo, nella figura del direttore generale Daniela Donetti. E anche per l’ospedale di Tarquinia molte cose stanno cambiando in positivo”.   

Più informazioni su