Seguici su

Cerca nel sito

Assemblea contro il nuovo centro commerciale Esselunga

Maiani: "La sua apertura danneggerebbe irrimediabilmente il piccolo commercio locale"

Più informazioni su

Il Faro on line – Si è svolta l’assemblea pubblica sul tema dell’apertura del nuovo centro commerciale Esselunga all’Infernetto. All’incontro hanno partecipato tutte le associazioni e i comitati che nel corso degli ultimi mesi si sono schierati contro la realizzazione dello stesso. L’evento è stato organizzato per fare il punto della situazione e spiegare i motivi del dissenso.
 
“Assolutamente contrari alla realizzazione del mega centro commerciale all’Infernetto – ha affermato Riccardo Maiani, candidato al Comune di Roma per la lista civica Roma Popolare. Il disaccordo nasce dallo strumento adottato, la delibera 116 del 2002, che non ha niente a che vedere con la realizzazione di un centro commerciale”.

“La sua apertura – conclude Maiani – danneggerebbe irrimediabilmente il piccolo commercio locale, con la conseguente perdita di posti di lavoro. Inoltre, il quartiere dell’Infernetto non è urbanisticamente pronto a sopportare un’opera così impattante per il quartiere”.

Più informazioni su